Stampa Stampa
42

PRESERRE (CZ) – ANCHE LA CALABRIA HA LE “SUE” MERENDINE


Prodotte e messe sul mercato dall’azienda Pasta Stingi

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 8 MARZO 2017 – L’innovazione cammina a pari passo con la tradizione, la nuova sfida dell’azienda Pasta Stingi.

Le merendine come le conosciamo oggi nascono attorno agli anni ’50. Nel 1961 esce Brioss, la celeberrima merendina che imita una fetta di torta,Ma è negli anni 70, per rispondere ad uno stile di vita che si è fatto via via più “dinamico” che le merendine così come le conosciamo entrano definitivamente nelle case degli italiani. Saccottino, Crostatina, Girella, tutti prodotti che possiamo trovare ancora oggi nei supermercati e che sono entrati nella nostra cultura recente oltre che nelle nostre dispense.Oggi le merendine hanno raggiunto una penetrazione sul mercato italiano che sfiora il 100% (ciò significa che la quasi totalità della popolazione ne ha in casa una confezione)

Anche se negli ultimi anni il mercato si è evoluto e l’offerta si è ampliata andando incontro anche a chi ha uno stile di vita più sano, restano comunque un tipo di alimento lavorato industrialmente che è sempre meglio sostituire con frutta (fresca o secca) cereali integrali non zuccherati e cibi preparati in casa, di cui conosciamo la composizione. Inoltre gli ingredienti di questo tipo di prodotto provengono da ogni parte del mondo, difficilmente i produttori di merendine si approvvigionano da produttori italiani.

Questo implica costi significativi da un punto di vista ambientale. Se in più aggiungiamo che la maggioranza dei prodotti presi in considerazione contiene ingredienti provenienti da filiere controverse, quali olio di palma, cacao, caffè e vaniglia, all’origine dei quali è pressoché impossibile risalire viste le poche informazioni messe a disposizione dalle aziende (tra queste un distinguo va fatto , che negli ultimi anni ha implementato ambiziosi progetti sulle filiere agricole) se ne può concludere che una bella fetta di pane integrale fatto in casa con del miele a km 0, avrà forse meno presa sui vostri bambini e richiederà forse un po’ più del vostro tempo, ma non ha che vantaggi per la vostra salute e per l’ambiente.

L’azienda giovane Pasta Stingi ad essere ancora protagonista di un nuovo capitolo innovativo e commerciale, le nuove merendine Stingi è la nuova sfida aziendale che parte dal 14 Marzo 2017, grazie alla collaborazione di professionisti del settore dolciario insieme all’imprenditore Michele Stingi, una nuova ricca gamma presente sul mercato regionale e nazionale,un nuovo gusto calabrese a colazione

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.