Stampa Stampa
303

PRESERRE (CZ) – AMARONI ALLA RI – SCOPERTA DELLE “VALLI CUPE”


Domenica prossima un gruppo di motociclisti della “Cittadina del Miele” parteciperà ad un moto – incontro nel territorio di Sersale

di Franco POLITO

PRESERRE (CZ) – 25 AGOSTO 2016 –  La Calabria e le sue tante bellezze. I suoi paesaggi. I suoi tesori artistici, storici e architettonici.

La terra bruzia, si sa, è luogo straordinario. In tutto. Non sarebbe male, a volte, salire in macchina, farsi un giro ed ammirarla. Poi se l’escursione è con la moto, tanto meglio.

E’ quello che avverrà domenica prossima a Sersale, ridente centro della Presila Catanzarese, quando un gruppo di biker innamorati della Calabria, darà vita a un moto  – incontro per scoprire le bellezze di quel posto. Tra esse il “Canyon delle Valli Cupe” con le sue straordinarie cascate (in foto). Organizzata da Danilo Nardo, giovane originario di Amaroni, “Città del Miele” per eccellenza in Provincia di Catanzaro, Gianluca Borelli, Francesco Buccafurri e dalla Pro Loco di Sersale, l’iniziativa si annuncia essere un omaggio alla natura e alla Calabria.

Un momento di aggregazione del quale, come annuncia il sindaco di Amaroni Luigi Ruggiero, farà parte anche una comitiva di motociclisti della “Cittadina del Miele”. «Per noi – sottolinea il primo cittadino – sarà uno stare insieme con e tra fratelli biker per conoscere e ri – scoprire un posto incantevole come le “Valli Cupe” chiudendo in bellezza, in un agriturismo,  con un tuffo nelle bontà gastronomiche calabresi».

Situate ai piedi dell’altopiano silano, al centro di un contesto naturalistico, storico e culturale ricchissimo, le “Valli Cupe” possono essere considerate tra i più affascinanti e suggestivi siti naturalistici della Presila catanzarese e dell’intera Calabria.

Con le incantevoli cascate immerse in luoghi incontaminati, i canyon che celano tesori di biodiversità inaspettati, le viste mozzafiato su gole e dirupi che scendono a strapiombo per centinaia di metri, i numerosialberi monumentali e un patrimonio floristico e faunistico di altissimo valore, l’area delle “Valli Cupe”  merita un posto di rilievo nel novero delle bellezze naturalistiche della penisola italiana.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.