Stampa Stampa
10

PRESERRE (CZ) – ALZHEIMER, ARRIVA PROGETTO “IL PORTO DELLA MEMORIA”


Presentazione stamattina a Catanzaro Lido

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 24 SETTEMBRE 2016 –  Nell’ambito delle attività programmate per la settimana dedicata all’Alzheimer, su iniziativa del Distretto sociosanitario di Catanzaro Lido, diretto dal dr. Maurizio Rocca ed in particolare del Centro per i Disturbi cognitivi, composto da un’equipe multidisciplinare coordinata dal geriatra Piero Gareri, è prevista la presentazione del progetto Il Porto della Memoria,  che si terrà a Catanzaro Lido oggi, sabato 24 settembre alle 10,30, nello stabilimento balneare Valentino-Beach, sito in località Giovino.

Si tratta di una nuova e interessante proposta rivolta alle famiglie con persone affette dal morbo di Alzheimer, che, in particolare, mira ad utilizzare uno spazio di fronte al mare di Catanzaro Lido quale luogo di incontro-confronto e scambio tra famiglie. L’iniziativa è parte integrante di una strategia di interventi di cure territoriali che privilegia la personalizzazione delle azioni e il diretto coinvolgimento delle persone non autosufficienti e delle loro famiglie.

L’aumento della popolazione anziana comporta, per i prossimi anni, una crescita delle malattie cronico-degenerative alla quale i sistemi di cura devono rispondere con tempestività e creatività organizzativa. Spesso infatti la soluzione privilegiata, ancorché obbligata, è rappresentata dal ricovero presso strutture residenziali con forti ripercussioni negative sulla qualità di vita delle persone affette da patologie invalidanti e l’incremento dei costi sull’intera collettività.

Una delle problematiche più diffuse tra le persone anziane riguarda la demenza, patologia sulla quale, al momento, in assenza di cure farmacologiche efficaci, l’attenzione deve essere rivolta a sostenere le famiglie sulle quali grava il peso dell’assistenza alle persone con demenza.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.