Stampa Stampa
16

PRESERRE (CZ) – ALLA CALABRIA IL GRAN GALA DEL MOLISE


Al termine di una kermesse dominata in lungo ed in largo contro le rappresentative di Basilicata, Molise e Valle D’Aosta

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 11 DICEMBRE 2017 –  Un piccolo grande passo per il futuro.

La rappresentativa Calabria “dei 2004” vince la settima edizione del Gran Galà del Molise al termine di una kermesse dominata in lungo ed in largo contro le rappresentative di Basilicata, Molise e Valle D’Aosta. Ottima l’organizzazione della manifestazione molisana.

Spettacolare l’impatto del gruppo della rappresentativa della Fip Calabria che mostra una attitudine al lavoro straordinaria mandando in scena sui parquet di Isernia e Venafro tanto del lavoro svolto tra amichevoli e raduni negli ultimi mesi. In finale, la Basilicata, formazione che aveva battuto la selezione calabrese nel mese di Settembre al Memorial Lepore è costretta alla resa con ben quaranta punti di scarto.

Equilibrio per le prime due frazioni con i calabresi allenati dai Coach Cotroneo e Fotia bravi ad accumulare qualche punto di vantaggio. All’uscita dagli spogliatoi è monologo per Sontuoso e compagni. Andrea Agosto, Capitano della Selezione sfodera la sua migliore partita della kermesse che lo eleggerà Mvp del torneo:Trentotto punti fatti di efficacia e grinta.

Il gruppo accompagnato dal dirigente Rosario Pirrotta, dal Referente Tecnico Territoriale Simona Pronestì uniti all’indispensabile lavoro fisico di Valerio Tolomeo convince e brilla preparandosi al meglio ai prossimi impegni che condurranno Scarfò e compagni verso il Trofeo delle Regioni. Il cammino è lungo ma la strada è quella giusta: lavorare a testa bassa giorno per giorno.

E’ doveroso nominare tutti gli effettivi di un gruppo fantastico che regala un grande spiraglio di luce al basket calabrese: Vincenzo Barilà per la Pallacanestro Bagnara, Leonardo De Rito del Cab Cosenza, Vincenzo Giovinazzo e Vincenzo Milano per il Basket Alan Gioia Tauro, Demetrio Scarfò per il Basket Nuova Jolly, Luca Tiberi per l’Abacos Rende,Lorenzo Sontuoso per la Vis, Alessandro Vasta per la Dodaro Basket di Cosenza uniti al mini-gruppo Viola con Daniele Campolo,Angelo Messina ed Alessandro Ziino con Andrea Agosto, Capitano della selezione ed Mvp del torneo in arrivo da casa Smaf.

Il pool di calabresità si è completato con il fischietto Bottino e l’ufficiale di campo Francesca Rizzuto.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.