Stampa Stampa
8

PRESERRE (CZ) – AL VIA I CAMPIONATI REGIONALI DI CALCIO A 5


Presentati ieri i calendari della nuova stagione 

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 16 SETTEMBRE 2016 –  – Partiranno sabato, 24 settembre, i campionati regionali della serie C1 e Serie C2 di Calcio a Cinque.

I calendari sono stati presentati ieri pomeriggio, 15 settembre, presso la sala convegni del Comitato Regionale Calabria della Lega Nazionale Dilettanti. E alla consueta ufficializzazione hanno partecipato diverse società sportive del futsal calabrese, con in prima fila allenatori e capitani delle squadre, che hanno risposto all’appello della Lega Dilettanti.

A salutare i presenti e a introdurre i lavori, affiancato al tavolo dal presidente della LND Calabria, Saverio Mirarchi, dal segretario Emanuele Daniele, dai consiglieri del CR Calabria, Franco Funari e Domenico Luppino, e dal delegato regionale degli arbitri, Ercole Vescio, è stato il responsabile regionale di calcio a cinque del C.R. Calabria, Giuseppe Della Torre, il quale si è detto soddisfatto dei risultati ottenuti dal movimento del calcio a cinque calabrese. Un movimento di una certa qualità, che comincia a brillare anche a livello nazionale e mantiene sempre un certo entusiasmo. Entusiasmo e bravura che, come evidenziato negli interventi, non sono mancati nel Torneo delle Regioni di futsal, che non è stato vinto dalla Rappresentativa Regionale per un pelo. Della Torre ha, poi, sottolineato l’importanza del fair play. “Vogliamo che le squadre si stringano la mano a fine partita. E’ questo il calcio a cinque, e voi dovete affrontare la nuova stagione con questa filosofia”. Dunque, rispetto fra calciatori. Ma anche verso gli arbitri, come ribadito da Vescio, il quale ha chiesto a dirigenti, allenatori, medici, atleti di collaborare con gli arbitri e migliorare sul piano del rispetto reciproco. Seppure sia assodato che la realtà del calcio a cinque sia molto più “pacifica” rispetto a quella del calcio a undici.

Il consigliere Funari ha auspicato che il campionato si svolga nell’assoluta tranquillità e sulla base dei principi dell’aggregazione, del volontariato e della solidarietà. Luppino, da parte sua, ah espresso soddisfazione per gli obiettivi raggiunti dal movimento, “che sta facendo di tutto per essere all’altezza della situazione”. A testimonianza della qualità del movimento calcettistico calabrese, al telefono è stato ospitato Francesco Dentini, che ora gioca in serie A.

Il presidente Mirarchi ha concluso sottolineando che il movimento di calcio a cinque è il movimento teso al divertimento e alla voglia di rappresentare il territorio di appartenenza, che, come tutte le realtà calcistiche, purtroppo deve affrontare tante difficoltà. L’importante è affrontarle con l’atteggiamento giusto. “Se avete voglia di cimentarvi in questo divertimento – ha detto alle società il presidente – affrontate le criticità con spirito di collaborazione”. E non ha mancato di raccomandare di osservare l’obbligo di munirsi di un defibrillatore dal 20 novembre 2016 e di formare, per un uso idoneo di questo strumento, dirigenti e allenatori, anche attraverso appositi corsi di cui la stessa L.N.D. si fa promotrice. Insomma, tante raccomandazioni, ma anche tanto entusiasmo e riconoscimenti per una realtà che sta migliorando sempre più.

Prima di svelare gli abbinamenti, nell’occasione sono stati consegnati anche i premi disciplina alle società: A.S.D. Enotria Città di Catanzaro (Campionato C/5 “serie C1); A.S.D. Polisportiva Icaro 2010 (Campionato C/5 “serie C2 – A”); A.S.D. Locri Futsal (Campionato C/5 “serie C2 – B”); A.S.D. Andrè (Campionato Juniores C/5 ).

Inoltre, sono stati premiati gli arbitri promossi al C.A.N.5: Francesco Mancuso (sez. AIA Vibo Valentia); Pierluigi Minardi (sez. AIA Cosenza); Pietro Vallone (sez. AIA Crotone). Targa di riconoscimento anche il mister della Rappresentativa Regionale, Francesco Mendicino, a Musthafà El Madi (assente) e Francesco Dentini (assente).

I calendari possono essere consultati sul sito del C.R. Calabria.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.