Stampa Stampa
75

PRESERRE (CZ) – A PENTONE LA PRO LOCO DIALOGA SULL’INTRA – VEDIBILE


Si parlerà di crescita culturale che parta dai territori periferici

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 8 SETTEMBRE 2015 –  La ProLoco di Pentone in collaborazione con la parrocchia San Nicola di Bari di Pentone e con il patrocinio dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, presente il convegno Tavola-Rotonda “Dialoghi sull’intravedibile”, che si terrà oggi nella Chiesa parrocchiale di Pentone. A

l convegno interverranno filosofi e artisti di livello internazionale, tra questi Antonio Bisanti filosofo siciliano, Massimo Iiritano filosofo calabrese, Massimo Lippi scultore senese, Giuseppe Spatola docente dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro e Don Gaetano Rocca Parroco di Pentone. L’artista e docente dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro Maria Gina Nicolosi, ha voluto fortemente che quest’incontro si svolgesse in un piccolo centro della Presila Catanzarese “perché si evolva il concetto che la crescita culturale possa partire da territori periferici”.

Nei giorni scorsi  l’artista Massimo Lippi ha creato  una scultura con i materiali presenti nel luogo per la valorizzazione del territorio e le sue tradizioni. “la costituzione dell’individualità umana”, “anima mundi”, “angeli caduti”, “l’arte cambia il vento ma non gli angeli”, “matyunaha’ta, lo spirito che mi parlo’ nel sonno” , questi gli argomenti trattati durante la serata di oggi che vedrà, anche, protagonisti dell’evento allievi e docenti dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, con i propri autoritratti sulle Energie Angeliche, che verranno proiettati digitalmente durante il convegno.

Ma il vero protagonista sarà il paese di Pentone, che per tradizione è un territorio che ha sempre fatto dell’accoglienza una sua priorità.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.