Stampa Stampa
59

PRESERRE (CZ) – A MONTEPAONE “SAN MARTINO DEI CACCIATORI”


L'intero gruppo

Aggregazione e divertimento nella serata, a base di cinghiale, messa in piedi dal circolo “Crisalide”

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 12 NOVEMBRE 2017 –  Una serata all’insegna dell’aggregazione, un gruppo forte formato dai cacciatori del circolo “Crisalide” che ha deciso di passare insieme la festa di San Martino.

Nella baita “Sanso”, in tanti si sono dati appuntamento per trascorrere assieme una bella serata. I discorsi come è facile intuire sono stati tutti monotematici, la caccia al cinghiale e il suo grande  proliferare tanto che ormai il cinghiale diventa giorno dopo giorno, più metropolitano.

Gli chef

Il menù della serata cucinata dagli “chef”, Salvatore, Vito, Giuseppe e Stefano, quattro come i quattro moschettieri, ma invece di cappa e spada, loro si sono “armati” di pentole, mestoli e forchettoni, per un menù particolare, antipasto di funghi dorati e fritti, affettati e formaggi, pennette al sugo di cinghiale e come seconda portata cinghiale al ragù con contorno di funghi, frutta del giardino, dolci e il re della serata,il vino novello di San Martino.

Una bella serata all’insegna dello stare insieme, presenti il sindaco Mario Migliarese e l’ex sindaco e ex consigliere provinciale Massimo Rattà, ma per l’occasione non si è parlato di politica rimandando il tutto ad altra data.

I cacciatori sono anche i veri custodi della natura che osservano e curano giorno dopo giorno. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.