Stampa Stampa
23

PRESERRE (CZ) – A LAMEZIA FESTIVAL CINEMA MUTO DAL VIVO


Dal 22 al 25 settembre settima edizione della kermesse

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ) – 19 SETTEMBRE 2917 –  Venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 settembre, ore 20.45, al Teatro Umberto di Lamezia Terme, Cinema e Cinema 2017 rassegna di film d’autore presenta la VII edizione del Festival del Cinema Muto musicato dal vivo dai maestri Marco Dalpane (pianoforte) e Marco Zanardi (sax).

La rassegna, inserita nel progetto Lamezia Summertime 2017 è organizzata da Arci Lamezia Terme/Vibo Valentia in collaborazione con il Circolo UCCA Buster Keaton e la direzione artistica di Ivan Falvo D’Urso.

In programma un grande classico della storia del cinema La corazzata Potëmkin, due cortometraggi e un lungometraggio di Buster Keaton grande attore, regista e sceneggiatore statunitense.

Inoltre, lunedì 25 settembre un doppio appuntamento (h 17.45 e h 20.30) per il recupero della proiezione di La La Land prevista all’aperto per lunedì 11 settembre e rinviata a causa delle avverse condizioni meteo.

Venerdì 22  La corazzata Potëmkin di Sergej Michajlovič Ėjzenštejn (Russia 1925, 1h 07′)
Odessa, 1905: a bordo della Potëmkin, un’unità da guerra della flotta zarista, le condizioni dell’equipaggio sono intollerabili. Iniziano così a serpeggiare fermenti di rivolta: davanti all’ennesimo sopruso, la situazione esplode, scatenando un sanguinoso ammutinamento. La gente di Odessa per dimostrare la propria solidarietà affolla la scalinata del porto ma viene brutalmente massacrata da un reparto di cosacchi…

Sabato 23  The goat – Il capro espiatorio di Buster Keaton e Malcolm St. Clair (USA 1921, 27′)  Buster è identificato per errore come il fuorilegge di nome Dead Shot Dan. Inseguito per tutta la città dal capo della polizia locale, riesce a seminarlo. Incontrata Virginia, si rifugia a casa della ragazza che scopre essere proprio la figlia del suo inseguitore, il capo della polizia.

Sabato 23 The boat – La barca di Buster Keaton e Eddie Cline (USA 1921, 26′)
Un padre di famiglia riesce ad ultimare la costruzione di una barca all’interno del suo garage. Decide di procedere al varo ma, durante la costruzione non ha tenuto conto delle dimensioni della porta della sua autorimessa rispetto a quelle della barca e, mentre la trasporta fuori, demolisce la sua dimora. La famiglia decide perciò, dopo un travagliato varo, di trasferirsi e di vivere nell’imbarcazione…

Domenica 24  Go West – Io e la vacca di Buster Keaton (USA 1925, 1h 09′)
Un giovane provinciale squattrinato tenta la fortuna prima a New York ma la metropoli rischia di stritolarlo, poi nel selvaggio Ovest che raggiunge con un fortunoso e comico viaggio in treno. Trasformato in un vero cowboy viene alle prese prima con “Occhi marroni”, una mite mucca che lui non riesce a governare, poi con un’intera mandria di bovini che invade Los Angeles.

Lunedì 25 (recupero proiezione prevista per l’11 settembre e rinviata a causa delle avverse condizioni meteo. Doppio appuntamento: h 17.45 e h 20.30 )
La La Land di Damien Chazelle (USA 2016, 2h 06′)

Il film racconta la storia d’amore tra un musicista jazz e un’aspirante attrice. Realizzato come un musical contemporaneo che omaggia i classici film musicali degli anni ’50 e ’60, il titolo del film è sia un riferimento alla città di Los Angeles sia al significato di essere nel “mondo dei sogni” o “fuori dalla realtà”.

Il film è stato presentato in anteprima alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove Emma Stone ha vinto la Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile. Ha ricevuto 14 candidature ai Premi Oscar 2017, aggiudicandosi infine 6 statuette. Si è aggiudicato sette Golden Globe su sette candidature, il Premio del Pubblico al Toronto International Film Festival e molti altri numerosi riconoscimenti internazionali, diventando uno dei film più premiati e apprezzati del 2016.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.