Stampa Stampa
37

PRECARI SACAL, UNA VICENDA CHE “STRISCIA”


Tg satirico di Canale 5 si è occupato della questione con l’inviaro Luca Galtieri

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ)  – 4 FEBBRAIO 2019 –  L’inviato Luca Galtieri si e’ occupato dell’annosa vicenda riguardante i precari della Sacal, la società che gestisce i tre scali aeroportuali calabresi.

Da diversi giorni in agitazione con un sit-in proprio davanti a quella che per alcuni mesi all’anno è la loro sede lavorativa.

Gli stagionali che periodicamente vengono impiegati all’interno dello scalo sono una settantina, quelli che ormai hanno maturato l’anzianità lavorativa per essere regolarizzati con precedenza rispetto agli altri sono almeno una trentina. Sono lavoratori che insieme alle loro famiglie, da anni, attendono la tanto agognata stabilizzazione.

Ai microfoni di canale 5 i dipendenti hanno ribadito a gran voce i diritti acquisiti nel tempo, cioè, passare dalla precarietà ad un contratto a tempo indeterminato.

L’inviato del noto tg satirico ha chiesto udienza negli uffici direzionali Sacal ma non e’ stato ricevuto da nessuno, i cancelli sono stati sbarrati per impedire alla troupe di entrare e vista la loro insistenza, un vigilante di guardia nella sede direzionale li ha gentilmente invitati ad andare via.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.