Stampa Stampa
706

POSITIVITÀ FRA GLI ALUNNI, A BORGIA RICHIUDONO LE SCUOLE MEDIE


Sospensione attività didattica in presenza fino a sabato prossimo dei plessi di Roccelletta e del capoluogo

di Franco POLITO

BORGIA (CZ) –  10 MARZO 2021 – Neanche il tempo dell’annuncio del rientro in presenza che a Borgia si chiude nuovamente.

«Come anticipato per le vie brevi alla dirigente scolastica – fa sapere il sindaco Elisabeth Sacco –  a seguito di una positività al Covid-19 riscontrata ieri attraverso tampone rapido tra gli alunni frequentanti la scuola secondaria di primo grado di Roccelletta, in attesa di avere conferma della positività attraverso tampone molecolare e considerato che diversi insegnanti della scuola secondaria risultano svolgere il loro servizio in più classi sia del plesso di Roccelletta che di quello di Borgia Centro, al fine di limitare il possibile contagio e tutelare la salute di alunni, docenti e personale scolastico sto predisponendo ordinanza sindacale di sospensione delle attività didattiche in presenza per le due scuole secondarie di primo grado presenti sul territorio comunale di Borgia a partire da oggi fino a sabato prossimo».

Sacco aggiunge: «Il responsabile scolastico sulla sicurezza ha comunicato che tutti i plessi nei quali riprenderà la didattica in presenza per effetto della sospensione dell’ordinanza regionale n.11 / 2021 prima della riapertura sono stati sanificati». 

Poi conclude: «Siamo in attesa di disposizioni da parte dell’Asp di Catanzaro».

Si attende l’ordinanza.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.