Stampa Stampa
14

PIZZO (VV) – GIU’ IL SIPARIO SULLA “COPPA OLIMPIA”


Conclusa con la premiazione delle squadre vincenti la 55esima edizione dello storico torneo di calcio a 11

di REDAZIONE

PIZZO (VV) – 2 SETTEMBRE 2016 –  Cala il sipario sulla Coppa Olimpia 2016, la manifestazione sportiva arrivata alla 55ª edizione chiude i battenti con la premiazione avvenuta nella fantastica cornice del castello di Pizzo. 

Lo storico torneo di calcio a 11 che si gioca al “Vincenzo Tucci” di Pizzo, quest’anno ha ricevuto un grande successo di pubblico e ha toccato naturalmente oltre i temi sportivi anche temi di integrazione e di solidarietà.

Nel corso della serata è stato assegnato il quarto premio giornalistico “Franco Russo” ideato tre anni fa dal comitato organizzatore in memoria dello storico giornalista napitino scomparso nel 2013, quest’anno il premio è stato assegnato a Cristina Iannuzzi, giornalista televisiva vibonese che svolge il proprio servizio nelle testate locali, la commissione giudicante composta dal comitato organizzatore e da una rappresentanza dei giornalisti napitini ha assegnato il premio alla giornalista per la professionalità e l’entusiasmo con cui svolge trasmette a tutta la Calabria ed oltre le notizie. 

Ma andiamo a vedere come si è svolta la serata: la prima parte della kermesse è dedicata ai ringraziamenti da parte di tutto il comitato organizzativo, presenti alla manifestazione il sindaco di Pizzo Gianluca Callipo, il vice-sindaco Fabrizio Anello il giornalista Maurizio Bonanno, la giornalista Cristina Iannuzzi, Franco Santacroce.

Il presidente del comitato d’organizzazione Matteo Betrò molto commosso, ha voluto ricordare la figura di Pino Caruso uomo e atleta di pallavolo dal grande cuore e il padre del membro del direttivo Franco Santacroce, Antonio, scomparsi da poco e ne ha approfittato per ringraziare tutti i presenti e i tanti collaboratori del comitato organizzatore, ha ringraziato inoltre l’amministrazione comunale e tutti gli sponsor che ogni anno sostengono questa manifestazione.

Subito dopo i ringraziamenti del presidente, si è passati alla premiazione delle squadre e degli atketi che si sono particolarmente distinti nel corso di questa ultima edizione della Coppa Olimpia 2016, che hanno rappresentato otto diversi rioni della cittá di Pizzo.

La prima classificata é stata quella del rione Nazionali, che ha battuto in finale, ai rigori, quella del rione Marinella; terze ex-equo si sono classificate le squadre Cendufundani e Mazzotta.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.