Stampa Stampa
30

PIZZO (VV) – “ALI DI FATA” METTE “NUOVE ALI”


Insediati nuovi organi sociali associazione dedita al volontariato. Direttivo è formato da Eva Bono, presidente, Pinella Belvedere e Antonio Rocco (consiglieri)

di REDAZIONE

PIZZO (VV) – 17 MAGGIO 2017 –  L’Associazione Ali di Fata, a seguito delle scadenze statutarie degli organi associativi, Consiglio Direttivo e Comitato Esecutivo, ha convocato l’assemblea degli iscritti per votare il rinnovo degli organi dell’associazione.

L’elezioni, come previsto, si sono svolte Sabato 13 Maggio 2017, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, presso la sede operativa sita in via Martiri d’Ungheria, in zona Marina di Pizzo, ex Palazzo Giudice di Pace.

Il Consiglio Direttivo in carica, sentite le disponibilità degli associati ha nominato la commissione elettorale, che ha lavorato alla predisposizione del seggio e vigilato sulla regolarità dell’elezioni e su tutte le operazioni inerenti agli scrutini.

Ultimate le operazioni di voto e di scrutino la commissione elettorale, nominata dal Consiglio Direttivo uscente ha proclamato il nuovo direttivo, composto da Eva Bono, eletta alla carica di Presidente, e Pinella Belvedere e Antonio Rocco nella carica di consiglieri.

Martedì 16 maggio, il nuovo direttivo, a seguito dell’elezioni, svolge la prima riunione d’insediamento, e provvede alla nomina di ulteriori due membri per il Consiglio Direttivo, individuando tra i soci le figure di Martina Rocco, presidente uscente, eAntonio Belvedere, già membro del precedente Consiglio Direttivo. Viene nominatoVice Presidente Pinella Belvedere, e sia nella veste di Tesoriere che di SegretarioAntonio Rocco.

Nella prima riunione del nuovo direttivo si è delineata la linea programmatica del nuovo ciclo quinquennale. Il nuovo presidente eletto, Eva Bono, illustra i progetti che l’associazione vuole promuovere e rafforzare, e migliorarsi su quanto già fatto.

Il calendario degli appuntamenti vedrà: giornate di raccolta alimentare, mense alimentari e distribuzione degli indumenti usati. Attività, queste, che l’associazione svolge con regolarità da tempo e che intende rafforzare e migliorare. Gli impegni che il nuovo direttivo assume è di aumentare le attività di formazione su prevenzione sanitaria e di salute, calendarizzare attività di formazione e corsi di Primo Soccorso BLS e corsi BLSD, di avviare campagne di sensibilizzazione su tutte le tematiche già citate e su tutte le tematiche sociali che quotidianamente l’associazione porta avanti, e di organizzare nuove attività di formazione anche su tematiche artistiche e culturali.

 Il presidente, Eva Bono, dichiara: «L’associazione e la sede ci auspichiamo che possano diventare un riferimento per i quartieri del centro storico e della marina, sempre movimentati e attrattiva per giovani e meno giovani. Diventare riferimento culturale per le nuove generazioni trasmettendo quei valori che promuoviamo dalla fondazione del sodalizio ad oggi, quali: Solidarietà, Donarsi e Amore e Coraggio nell’affrontare ciò che la vita ci riserva».

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.