Stampa Stampa
251

PIETRAGRANDE DI STALETTI’ (CZ) – AL VIA MEMORIAL “MONICA AVERSA”


Due giorni di giochi acquatici nello splendido mare del Golfo di Squillace

di REDAZIONE 

PIETRAGRANDE DI STALETTI’ (CZ) –  17 AGOSTO 2016 –  Tutto pronto al Lido di Pietragrande per l’evento di punta della stagione sportiva estate 2016: il XXVI Memorial “Monica Aversa”. Si dà il via oggi, mercoledì 17 agosto, alle 10.00 del mattino. Una due giorni di sport acquatici, organizzata dall’associazione “ASD Sport insieme”, che inizia con il torneo di pallanuoto,  a categoria unica per squadre miste con 6 elementi.

Molte le squadre che raggiungeranno la nota località balneare per sfidarsi, divertirsi nel mare di Pietragrande ed aggiudicarsi l’ambito trofeo, conquistato l’anno scorso dagli statuari atleti di Cosenza, dopo alcuni anni in cui la facevano da padrone gli atleti del Norditalia. Arbitro, il professor Enzo Mirante, tecnico tesserato della Federnuoto.

Il giorno successivo, si prosegue con le tradizionali gare di nuoto per le quali è ammessa la partecipazione agli sportivi di tutte le età. Si inizia con i mini nuotatori, (under 7 anni) che potranno utilizzare ciambelle, braccioli, pinne, oltre ad essere accompagnati dai genitori.

Subito dopo, la manifestazione entra nel vivo con la gara più sentita: si accende il display e, cronometri in mano, i giudici della Federazione italiana cronometristi-comitato provinciale di Catanzaro, Umberto Conforti, Gilda Russo e Riccardo Elia, conferiranno il massimo grado di ufficialità alle performances dei nuotatori. Al termine delle gare di nuoto, ha  inizio la gara di fondo, con partenza dal Lido La Pergola ed arrivo al Lido di Pietragrande.

La manifestazione si conclude con l’esibizione di tuffi. Uno spettacolo puro offerto da esperti tuffatori che, per l’occasione, realizzano le proprie acrobazie dallo scoglio, alto 13 metri. Protagonista assoluto, da sempre, Marco Fois. I suoi tuffi, perfetti ed acrobatici, incantano gli ospiti del Lido di Pietragrande ormai da più di un ventennio. Ed infatti, una sorta di patto d’affetto puro, stretto con la famiglia Aversa, lo riporta a Pietragrande ogni anno.

Monica era un vero talento negli sport acquatici oltre che un concentrato di coraggio, si esibiva in tuffi, a dir poco perfetti, dalla cima più alta dello scoglio, sin dai primi anni della adolescenza e fino ai suoi vent’anni quando ci ha lasciato per continuare a librarsi in un cielo infinito.
L’ambìto trofeo del mare “Monica Aversa”, un’opera realizzata dal Maestro orafo Michele Affidato, andrà alla ragazza che avrà realizzato il miglior tempo di gara e verrà consegnato durante la cerimonia di premiazione prevista per giovedì 18, alle ore 19,00 presso la discoteca “La Scogliera”.

Durante la serata, Esposizione d’arte a cura di Attilio Armone e Antonella Abbruzzese e buffet offerto dalla nota catena di ristorazione Tiramisù.

 Con il ricordo di Monica nel cuore, la famiglia Aversa ed i suoi tanti amici, vi invitano a partecipare a questa splendida iniziativa che tanto le somiglia, fatta di buoni sentimenti, allegria, amore per lo sport e fame di vita.  Le iscrizioni si ricevono presso la cassa del Lido di Pietragrande, sulla pagina facebook del Lido di Pietragrande @lascolieracz e sono totalmente gratuite.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.