Stampa Stampa
37

“PICCOLA MATITA DI DIO”, AD AMARONI RIECCO IL PRESEPE DALL’ARTISTA ANTONIO TODARO


Mani delicate le sue. Sughero e legno sapientemente lavorati con fine devozione, si sono trasformati in una particolare Natività. Don Roberto Corapi: “È un dono per tutti noi”

di Franco POLITO

AMARONI (CZ) –  17 DICEMBRE 2021 –  Natale: anche quest’anno ad Amaroni si rinnova la tradizione  del presepe caratteristico realizzato dall’artista Antonio Todaro.

Mani delicate le sue. Sughero e legno sapientemente lavorati con fine devozione, si sono trasformati in una particolare Natività.

«Antonio Todaro – ha evidenziato il parroco don Roberto Corapi al  momento della benedizione –   è un dono per tutti noi perché ci mette passione e amore  lavorando con manualità il legno.

Tutti lo conosciamo per i tanti doni che ha realizzato per la parrocchia di Santa Barbara fin dal mio arrivo in questa bella comunità. È un vero maestro, un artista una “piccola matita di Dio”».

Parole che hanno scaldato il cuore del maestro Todaro: Che, con eguale intensità, ringrazia il parroco (anche per la benedizione del Presepe) ha ribadito che «tutto questo vuole essere un segno bello per la nostra comunità di Amaroni».

Nella “Cittadina del Miele” si respira  un’ aria ricca di tradizioni, per un ritorno a Dio.

Quelle tradizioni che don Roberto continua a definire «vera ricchezza di una comunità, da valorizzare e amare sempre di più». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.