Stampa Stampa
15

PETRONÀ (CZ) – I “RESTI” DELLA MAGGIORANZA “GETTANO LA SPUGNA”


Dimissionari sindaco e consiglieri maggioranza dopo accesso antimafia

di REDAZIONE 

PETRONA’ (CZ) – 15 NOVEMBRE 2017 –  Il sindaco di Petrona’, Romina Muraca, e tutti i consiglieri di maggioranza hanno rassegnato ieri sera le dimissioni dall’incarico.

Si chiude cosi’ l’esperienza amministrativa della compagine civica eletta il 5 giugno 2016. L’Amministrazione e’ stata al centro in questi ultimi mesi dell’accesso antimafia disposto dal prefetto di Catanzaro per presunte infiltrazioni mafiose, con la verifica finita da pochi giorni ed in attesa di conoscere l’esito e la decisione sul possibile scioglimento.

In questi ultimi mesi si sono succedute diverse dimissioni, sia nella maggioranza che nel gruppo di opposizione, fino alla decisione di ieri sera che e’ stata resa nota dalla stessa sindaca Muraca.

Muraca ha accusato: “Personalmente, ho ricevuto minacce di morte e attacchi personali di ogni tipo. Le dimissioni dei quattro consiglieri di maggioranza hanno chiuso il cerchio e, forse, mi sarei aspettata una maggiore vicinanza da parte dello Stato e delle Istituzioni. Ho continuato invece a sentire una continua pressione e un accanimento su di me.

Lascio a testa alta – ha concluso l’ormai ex sindaco – con la coscienza limpida e la piena convinzione e consapevolezza di aver fatto sempre il mio dovere fino in fondo”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.