Stampa Stampa
83

PETRIZZI (CZ) – CON L’AUTO IN UN BURRONE, GRAVE CONDUCENTE


Il mezzo è precipitato in un fosso di dieci metri. Necessario intervento elisoccorso

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

PETRIZZI (CZ) – 21 LUGLIO 2015 –  Cade con la sua autovettura, una Fiat Panda in un burrone profondo almeno una decina di metri  C.F. residente a Petrizzi.

L’uomo alla guida della sua autovettura stava percorrendo la strada provinciale che da Petrizzi porta fino a Montepaone lido, quando per cause ancora in fase di accertamento l’uomo ha perso il controllo dell’autovettura che è uscita dalla sede stradale per finire nel burrone.

Agli automobilisti in transito il compito di allertare i soccorsi, arrivava sul posto una ambulanza del 118 Suem della postazione di pronta emergenza territoriale di Montepaone lido, ma era necessario fare intervenire i vigili del fuoco di località Caldarello di Soverato.

I vigili intervenivano con il capo squadra Pasquale Gariano, complesse le operazioni di recupero del ferito, i vigili del fuoco si calavano nel burrone con apposite imbracature e la barella di soccorso, il ferito veniva stabilizzato come da protocollo e issato sino alla sede stradale ma i sanitari presenti viste le gravi condizioni dell’uomo allertavano l’eliambulanza.

Il ferito veniva caricato sul mezzo di soccorso e trasferito sino allo stadio comunale di Montepaone lido, situato in contrada Mannis da li a poco atterrava l’elisoccorso che prendeva il ferito in gravi condizioni e lo trasferiva al presidio medico del Pugliese -Ciaccio di Catanzaro.

Sul posto per le indagini di rito si portavano i carabinieri della locale stazione competenti per territorio e una aliquota del nucleo radiomobile della compagnia di Soverato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.