Stampa Stampa
26

PETRIZZI (CZ) – COLI NELL’ACQUA, VIETATO BERLA


Ordinanza divieto uso sindaco. Problematica riguarda solo fontana di piazza Regina Elena. Avviate procedure per risalire a causa non potabilità

di Franco POLITO

PETRIZZI (CZ) – 2 FEBBRAIO 2018 – Il sindaco Domenico Mazza ha emesso ordinanza con cui ha ordinato «di non utilizzare per uso potabile la parte della rete comunale dalla quale attinge la fontana pubblica di piazza  Regina Elena».

In particolare il divieto interessa via P.L. Canistrà, via Marincola, via G. Bovio, località “Commodari”, via De Gasperi, via Col. F. Giorla, via Marconi, via S.S. Trinità.

Il provvedimento arriva dopo che il laboratorio Arpacal, settore Batteriologico, ha comunicato l’esito sfavorevole delle analisi condotte sui campioni di acqua prelevati lo scorso 22 gennaio dalla fontana di piazza Regina Elena.

Come emerge dall’ordinanza, emessa in via preventiva a tutela della salute pubblica, le risultanze parlano «di 12 coli tot.». Visto l’esito, in Comune è scattata la macchina per predisporre i rilievi finalizzati ad individuare le cause che hanno determinato la non potabilità. I tecnici dell’ente, infatti, hanno avviato il procedimento delle operazioni prodromiche per eliminare  i motivi a base dell’inconveniente.

«Senza perdere tempo – spiega il sindaco – abbiamo ordinato l’immediata esecuzione di ulteriori analisi chimiche su tutta la rete idrica interessata dal fenomeno demandando all’ufficio tecnico di disporre con urgenza gli accertamenti chimici prescritti nonché l’attuazione dei lavori di manutenzione straordinaria da eseguirsi nella camera di manovra dell’acquedotto comunale che dovrà darne comunicazione all’Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell’Asp che ha sede a Soverato».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.