Stampa Stampa
40

PELLEGRINAGGIO DELL’ANIMA, I 4180 KM DI NICOLA MARRA DA CANTERBURY A CARDINALE


Un lunghissimo cammino a piedi in solitaria, fermandosi solo per pernottare

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  4 OTTOBRE 2021 –  Giovedì scorso, 30 settembre, ha fatto tappa (la 127esima) a Soverato Nicola Marra.

Marra è partito oltre quattro mesi fa per Canterbury (Inghilterra) per un cammino spirituale lungo la via Francigena fino a Santa Maria di Leuca.

Un lunghissimo cammino a piedi in solitaria, fermandosi solo per pernottare.

Un vero pellegrinaggio dell’anima.

Da Santa Maria di Leuca ha proseguito il cammino verso Soverato (dove ha vissuto per molti anni) e Cardinale il suo luogo natio.

Nicola Marra è stato accolto all’ingresso di Soverato (zona Galleria) dal gruppo “Soverato Walking” che lo ha accompagnato sul Lungomare fino alla Villa Comunale sotto il logo di Soverato e da lì nella Sala Consiliare dove è stato accolto dalla Amministrazione Comunale.

Nicola Marra il giorno successivo è ripartito per San Vito Dello Jonio dove ha pernottato.

Sabato mattina da San Vito ha percorso il cammino dei Basiliani fino a Cardinale dove ha ricevuto una calorosa accoglienza.

Nella Sala Consiliare l’Amministrazione Comunale di Cardinale, guidata dal sindaco Danilo Staglianò, gli ha consegnato un attestato per questo suo incredibile pellegrinaggio.

Ha relazionato il professore Ulderico Nisticò. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.