Stampa Stampa
42

PASQUETTA, A SOVERATO UN ASSAGGIO D’ESTATE


In migliaia alla tradizionale “Fiera della Galilea”

Articolo e foto di Gianni ROMANO

SOVERATO (CZ) –  24 APRILE 2019 –  Un assaggio dell’estate, nonostante il cielo coperto da nuvole e una primavera che stenta a decollare, piena di turisti e di visitatori la città del cavalluccio marino, in occasione della fiera della Galilea il lunedì dell’Angelo.

Il tradizionale bazar merceologico con centinaia di bancarelle, dalle merci più disparate, arredi per giardino,abbigliamento griffato,scarpe borse ed accessori,ma non mancano bancarelle con le novità del momento,in migliaia si sono dati appuntamento per questa due giorni che vede Soverato al centro della costa jonica.

La tradizionale Fiera di Galilea a Soverato, “Perla dello Jonio”, il più importante polo turistico della costa ionica, si svolge nel giorno del Lunedì dell’Angelo e di martedì.

La Fiera, Istituita nel lontano 1874, si celebrava annualmente a Pasquetta nella borgata Marina e prevedeva in contemporanea anche una fiera del bestiame, che durò fino ad una trentina di anni fa. In fiera si trova di tutto a tutti i prezzi: dall’abbigliamento al giardinaggio, dai prodotti tipici ai giocattoli, dalle calzature ai tessuti fino ai dolci, ai capi firmati, agli oggetti per la casa.

Un bazar colorato che invade la città e offre l’occasione di una bella passeggiata di primavera nel cuore della costa  jonica, che dolcemente si adagia dalla collina fino al mare e  allo splendido giardino botanico e, in questo anticipo di estate, la bella costa ionica in tutto il suo splendore.

Un’occasione in più per conoscere questo suggestivo angolo della Calabria, trascorrendovi le festività di Pasqua quando ancora il clima è dolce e si può godere delle bellezze che offre il territorio in assenza del turismo più caotico di alta stagione.

 Ma è anche e soprattutto una buona occasione di incasso per i commercianti soveratesi. Pieni i locali pubblici, ristoranti, pub, tavole calde, bar e gelaterie, alberghi e b&b.

Buona è l’offerta della città jonica, una merceologia completa e che da risposte ai tanti turisti presenti.

Nel panorama turistico una voce importante è quella della gastronomia locale, dove si legge e si racconta un territorio, prodotti a chilometri zero, cucinati da mani esperte, in locali attrezzati.

Questo è il turismo del buon ritorno. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.