Stampa Stampa
24

PASQUA, IL MESSAGGIO DI SPERANZA DA “TUTTINSIEME PER SQUILLACE”


Mesoraca e Zofrea: “Speriamo che la pandemia presto possa appartenere solo al passato”

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ) –  31 MARZO 2021 –  «Sperando che sia una serena, Santa Pasqua!»

Oldani Mesoraca e Vincenzo Zofeea, Zofrea consiglieri comunali di opposizione del gruppo  “Tuttinsieme per Squillace”, lanciano un messaggio di speranza e di augurio in vista delle imminenti festività pasquali.

Nel farlo, ad introduzione del loro pensiero, agganciano l’espressione  “L’anno scorso eravamo più scioccati, quest’anno siamo più provati” usata da Papa Francesco nella domenica delle Palme.

«Il pensiero del santo Padre – sottolineano –  ci spinge a farvi gli auguri, in questa seconda Pasqua caratterizzata ancora dalla pandemia, perché sia per tutti voi e per le vostre famiglie, cari concittadini di Squillace, una Pasqua il più possibile serena.

Dal marzo dell’anno passato ad oggi, abbiamo visto di tutto: malattie, morti, persone che hanno perso il loro posto di lavoro, famiglie disperate per il grave disagio economico a cui sono costrette.

Speriamo che tutto ciò, presto, possa appartenere solo al passato».

Mesoraca e Zofrea evidenziamo come in questi terribili mesi trascorsi, la nostra attenzione è sempre stata alta nel sensibilizzare l’amministrazione comunale ad essere più attenta alle esigenze della comunità, andando incontro con interventi di carattere economico e materiale.

A tal proposito sentiamo di ringraziare tutte le associazioni di volontariato che si sono adoperate, in ogni modo e con ogni mezzo, perché le persone disagiate non si sentissero abbandonate.

Grazie, anche a nome di chi non ha voce.

Poi concludono: «E, seppure tanto “provati”, con la speranza che questa perdurante crisi economica possa, nei prossimi mesi, cominciare a pesare di meno su ciascuno di noi, vi auguriamo Buona Pasqua».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.