Stampa Stampa
8

PARTE AVVISTAMENTI TEATRALI, A RICADI IN SCENA LO SPETTACOLO PREMIO SCENARIO PERIFERIE


Cunti e  tramonti sensoriali apriranno la rassegna dedicata alla nuova drammaturgia

di REDAZIONE

RICADI (VV) – 5 AGOSTO 2022 – Uno spettacolo pluripremiato che mescola ironia e dramma, tre splendidi attori in ruoli femminili e un’energia scenica travolgente.

Si aprirà con “Il Colloquio” del Collettivo lunAzione, in scena oggi, venerdì 5 agosto alle 21,30 nella cornice di Torre Marrana di Ricadi (VV), il cartellone della VI edizione di Avvistamenti Teatrali, la rassegna dedicata alla nuova drammaturgia con la direzione artistica di Andrea Paolo Massara e quella organizzativa di Maria Irene Fulco.

«Siamo molto felici di aprire il cartellone della nuova edizione con uno spettacolo applaudito da pubblico e critica che tratta tematiche sociali importanti come quello delle carceri da un punto di vista molto particolare – ha commentato il direttore artistico Andrea Paolo Massara –. È una storia tutta al femminile, ma interpretato da tre uomini, come vuole la tradizione teatrale elisabettiana. È uno spettacolo dal forte impatto emotivo».

Il Colloquio, con Renato Bisogni, Mario Cangiano, Marco Montecatino per la regia Eduardo Di Pietro, che ne ha curato anche il progetto, è la storia di tre mogli che aspettano di incontrare finalmente i loro mariti, solo per pochi minuti di colloquio. È ciò che accade, ogni mese, al carcere di Poggioreale di Napoli. Ognuna di loro porta con sé un regalo, le carezze per il suo uomo e la propria storia difficile.

Uno spettacolo in grado di far ridere e commuovere allo stesso tempo che si è guadagnato riconoscimenti importanti come il Premio Scenario Periferie 2019 e il Premio Fersen alla regia 2021, oltre a classificarsi finalista a In-Box 2021.

Non solo spettacoli in cartellone, ma anche ma anche cinema sotto le stelle, tramonti letterari e passeggiate archeologiche. Primo appuntamento con gli eventi extra, completamente gratuiti, domenica 7 agosto alle 19.00 con i “Tramonti Sensoriali” firmati Avvistamenti, per ammirare la magia dell’imbrunire in uno dei luoghi più suggestivi della costa calabrese.

Protagonista della serata sarà il cantastorie Nino Racco, che allieterà i partecipanti con tutta la sua ironia, le canzoni e la bellezza di un mestiere antico e di un arte, quella del cuntu, che appartiene alle nostre radici e che l’artista calabrese continua sempre a rinnovare.

L’evento, ideato dall’Associazione Avvistamenti, è realizzato con il patrocinio e il contributo del comune di Ricadi e grazie al sostegno di Capo Vaticano Resort Thalasso Spa e Ristorante de’ Minimi Villa Paola Tropea.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.