Stampa Stampa
92

PARAVATI (VV) – IN MIGLIAIA PER RICORDARE “MAMMA NATUZZA”


Il prossimo 1 novembre in occasioine del settimo anniversario della morte della mistica

di REDAZIONE 

PARAVATI (CZ) – 30 OTTOBRE 2016 –  Sono attesi migliaia di fedeli da ogni parte d’Italia a Paravati di Mileto il primo novembre prossimo in occasione del settimo anniversario della morte della mistica Natuzza Evolo.

Una giornata di preghiera per ricordare “mamma Natuzza”. Per la particolare ricorrenza e’ stata disposta una giornata di preghiera nella chiesa, voluta da Natuzza Evolo a Paravati e dalla Fondazione “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime”, che avra’ inizio alle ore 10 con la recita del rosario e la celebrazione eucaristica, presieduta dal vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, mons. Luigi Renzo. Mamma Natuzza si e’ spenta all’alba della festa di Ognissanti nel centro anziani “mons. Pasquale Colloca”, annesso alla Fondazione, all’eta’ di 85 anni.

Natuzza Evolo ha fatto della sua vita un’offerta continua a Dio mediante la preghiera, l’accoglienza, la fiducia in Gesu’ e Maria, l’accettazione delle sofferenze. Dalle 8,30 del primo novembre nei locali di Villa della Gioia sara’ possibile fare visita alla tomba di mamma Natuzza custodita nella cappella della Fondazione.

Per Natuzza Evolo e’ in corso la causa di beatificazione. Sul suo corpo per tutta la vita la mistica ha portato i segni di misteriosi fenomeni (ferite sanguinanti e stimmate) che non hanno mai trovato alcuna spiegazione scientifica.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.