Stampa Stampa
21

PALMI (RC) – PERCEPIVANO INDEBITAMENTE FONDI COMUNITARI, SEGNALATE TRE PERSONE


Operazione Guardia di Finanza. Raggiro di circa 4 milioni di euro 

di REDAZIONE 

PALMI (RC) – 10 NOVEMBRE 2015 –  La Compagnia della Guardia di Finanza di Palmi ha scoperto l’indebita percezione di erogazioni pubbliche nell’ambito della Politica Agricola Comune, in danno al Fondo Europeo Agricolo di Garanzia (Feaga) per un importo complessivo di circa 4 milioni 200 mila euro.

L’attività svolta dalle Fiamme Gialle reggine, in seguito a numerosi ed approfonditi riscontri documentali effettuati nel corso delle diverse fasi d’indagine, ha consentito di constatare ripetute irregolarità da parte di organizzazione operante nel settore agricolo, che si sono concretizzate, principalmente, nella omessa presentazione alla Regione Calabria della documentazione prevista per l’accesso ai finanziamenti comunitari, ma anche nell’esibizione di documentazione (fatture passive e preventive, dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà, lettere di incarico e relazioni tecniche) che non rispecchiava le caratteristiche richieste dalla legislazione di riferimento, nonché, in taluni casi, connotata anche da caratteri di falsità.

L’attività ispettiva ha consentito di accertare l’indebita percezione di erogazioni pubbliche nell’ambito della Politica Agricola Comune, in danno al Fondo Europeo Agricolo di Garanzia (FEAGA), per un importo complessivo pari ad € 4.215.985,11.

Per tale condotta sono stati segnalati all’A.G. tre soggetti, per l’ipotesi di reato di falso ideologico (art. 483 c.p.) e truffa aggravata (art. 640bis c.p.).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.