Stampa Stampa
162

PALERMITI (CZ) – VANDALI INFIERISCONO CONTRO LOCULO FAMIGLIA TECNICO COMUNALE


Distrutti marmi e foto tomba dei genitori. Carabinieri non escludono nessuna pista. La solidarietà dell’amministrazione comunale

Articolo e foto di Gianni ROMANO

PALERMITI (CZ) – 3 SETTEMBRE 2016 –  Grave atto vandalico e intimidatorio ai danni di Ubaldo Valentino, tecnico responsabile del Rup (Responsabile unico provvedimenti), dell’ufficio urbanistico del comune di Palermiti.

Ignoti approfittando dell’oscurità della notte, si sono introdotti dopo avere scavalcato il muro di cinta, nel cimitero comunale situato all’entrata del paese collinare, e con una grossa mazza hanno rotto il marmo e le foto del  loculo di famiglia dei genitori dello stimato tecnico comunale.

Immediata la denuncia presentata dal tecnico ai carabinieri della stazione di Squillace competenti per territorio, non si esclude nessuna pista compresa quella intimidatoria ai danni di un tecnico che da anni svolge il suo lavoro in modo professionale.

Sgomento e interrogativi nel centro collinare caro alla Madonna della Luce, di cui si sono svolti da pochi giorni i solenni festeggiamenti, l’amministrazione comunale si è stretta attorno al tecnico Valentino e ai suoi affetti colpiti duramente con gesti inqualificabili che nulla hanno a che vedere con il tranquillo paese di Palermiti.

Indagini comunque a tutto campo da parte degli inquirenti che in queste ore stanno valutando e vagliando atti comunali per capire se qualcosa sia riconducibile all’attività tecnico-comunale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.