Stampa Stampa
17

PALERMITI (CZ) – Rifiuti, tutto pronto per la raccolta “porta a porta”


Palermiti, la zona centrale del paese
Palermiti, la zona centrale del paese

Il progetto partirà a breve. L’obiettivo è eliminare i cassonetti stradali

Articolo di Salvatore TAVERNITI  (Gazzetta del Sud, 9 gennaio 2015)

PALERMITI (CZ) – 9 GENNAIO 2015 – Il Comune di Palermiti si avvia all’istituzione della raccolta dei rifiuti “porta a porta”.

Il servizio sarebbe dovuto partire con l’inizio del nuovo anno, ma ci vorrà ancora qualche settimana per essere attivato. Occorre, in particolare, definire le convenzioni con i consorzi di filiera del Conai e soprattutto reperire un’area adeguata per lo stoccaggio dei materiali raccolti.

«In attesa di realizzare un centro di raccolta a supporto della differenziata – spiega il sindaco Franco Aloisi – abbiamo una convenzione con la vicina Centrache per l’utilizzo provvisorio del centro raccolta di quel comune, ma tale struttura necessita di alcuni lavori di adeguamento. Nel frattempo stiamo completando le convenzioni con le filiere Conai».  

La raccolta dei rifiuti con il sistema “porta a porta” riguarderà la differenziata e l’indifferenziata. L’ufficio tecnico comunale ha già provveduto all’aggiudicazione in via provvisoria dell’incarico per la durata di 36 mesi all’azienda “TecnoEco Multiservizi”.

Il servizio riguarderà, oltre alla raccolta dei rifiuti urbani e assimilati e di quelli speciali e pericolosi, la raccolta differenziata con il sistema “porta a porta” su tutto il territorio comunale e il trasporto e lo smaltimento degli stessi rifiuti.

Il progetto, in via sperimentale, partirà a breve e successivamente saranno eliminati i cassonetti stradali.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.