Stampa Stampa
509

PALERMITI (CZ) – “OTTAVARIO” MADONNA DELLA LUCE, COMUNITA’ RICARICA LE “BATTERIE SPIRITUALI”


Spazio alla preghiera ed alla riflessione in incontri dedicati a tutte le fasce di età

Articolo e foto di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 11 settembre 2015)

PALERMITI (CZ) – 12 SETTEMBRE 2015 –  Come ogni anno, in questo periodo, Palermiti si veste a festa  per la ricorrenza della Madonna della Luce, di cui domenica scorsa si è celebrato il tradizionale “Ottavario”.

In un’atmosfera caratterizzata da musica, folklore e allegria, ogni palermitese ha fatto spazio alla preghiera. Non è mancato chi ha pensato a come ricaricare le batterie spirituali della comunità: il parroco, don Antonio De Gori, ha identificato in padre Sergio Tropea, in don Mario Caccia, in don Giusto Truglia e nei Servi di Nazareth, comunità veronese dedita specificatamente all’apostolato degli adolescenti e dei giovani, nelle persone di don Giovanni Fasoli e don Gianmaria Peretti e in Paola Bulgari, gli strumenti attraverso i quali Dio potesse parlare ad ognuno, attraverso una riflessione, una meditazione o un incontro.

Diversi gli incontri svolti, a cui hanno preso parte, in momenti separati, ragazzi, adolescenti e giovani, e genitori e adulti in generale. Momenti di preghiera, riflessione e gioco, per i giovani; incontri su tematiche educative, per gli adulti. «L’esperienza della “Missione Giovani”, già iniziata a maggio – spiega il parroco don Antonio – non è finita qui: l’esito positivo di queste giornate non va disperso, anzi, invoglia agli ulteriori appuntamenti che prossimamente ci saranno perché ognuno possa prendersi cura della dimensione più intima e importante di sé e possa alimentare, senza remore, la sua fede, riscoprendo in Gesù la vera fonte a cui rimanere ancorati, perché solo nel suo amore c’è la felicità».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.