Stampa Stampa
49

PALERMITI (CZ) – LO SVILUPPO LOCALE SI AFFIDA AI FONDI COMUNITARI


Se ne è discusso grazie all’iniziativa dell’associazione “PartecipAzione” e del gruppo consiliare “Luce Nuova”

 Articolo e foto di Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 11 agosto 2016)

 PALERMITI (CZ) – 12 AGOSTO 2016 –  “La programmazione comunitaria 2014-2020 per lo sviluppo locale”.

 Se ne è discusso a Palermiti grazie all’iniziativa dell’associazione “PartecipAzione” e del gruppo consiliare “Luce Nuova”. Durante l’incontro, introdotto e moderato dal giornalista Massimo Pinna, è intervenuto il consigliere comunale Domenico Emanuele, che è anche presidente dell’associazione organizzatrice.

«Da Palermiti – ha affermato Emanuele – parte lo stimolo per far conoscere alla popolazione le opportunità offerte dai fondi europei. I finanziamenti ci sono, ma serve maggiore consapevolezza soprattutto da parte dei giovani per poter sfruttare al meglio le varie risorse in campo».

 Ad illustrare i vari strumenti di finanziamento ci ha pensato il project manager Salvatore Modafferi, ideatore del progetto “Cantieri di imprese – Officine delle idee”, il quale si è soffermato su azioni ed obiettivi del “Por Calabria”, del “Psr” e di tutti i bandi attivabili. Modafferi ha posto l’accento sulla necessità della condivisione dei progetti, attraverso la costituzione di partnership specifiche, dando delle dritte ai giovani presenti su come fare impresa soprattutto nelle zone interne e svantaggiate.

 Durante il dibattito sono venuti fuori tanti spunti interessanti e addirittura sono sorte due idee imprenditoriali che saranno presto sviluppate dai giovani sul territorio locale.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.