Stampa Stampa
102

PALERMITI (CZ) – Incompatibilità assessore Natale Aloisi, il Consiglio gli dà dieci giorni per rimuoverla


Palermiti, uno scorcio cittadino

Palermiti, uno scorcio cittadino

Nel frattempo il sindaco Franco Aloisi ha annunciato di non voler riproporre la propria candidatura alle elezioni del prossimo 31 maggio

Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 24 marzo 2015)

PALERMITI (CZ) – 25 MARZO 2015 – Consiglio comunale a Palermiti, sabato scorso, per l’esame delle cause di incompatibilità di un consigliere.

E’ stato un consigliere di minoranza a sollecitare all’amministrazione locale la convocazione di una seduta dell’assemblea, contestando una causa di incompatibilità del consigliere di maggioranza Natale Aloisi, che ricopre anche la carica di assessore al bilancio, al personale e alle attività produttive. Ad Aloisi il consiglio ha concesso dieci giorni di tempo per rimuovere la causa di incompatibilità contestata.

Intanto, il sindaco di Palermiti Franco Aloisi ha deciso di non proporre la sua candidatura per il rinnovo del consiglio comunale. Quando mancano poco più di due mesi alle elezioni, c’è incertezza sui candidati a sindaco e sul numero delle liste che scenderanno in campo.

Si parla di tre o addirittura quattro compagini che si daranno battaglia il 31 maggio. Uno dei candidati alla carica di primo cittadino dovrebbe essere l’attuale vicesindaco Roberto Giorla, che ha la “benedizione” di Franco Aloisi.

«La mia grande soddisfazione – afferma l’attuale sindaco – è proporre un giovane alla guida del paese. E’ venuto il momento di favorire il ricambio generazionale. E da quello che so, a Palermiti c’è questa tendenza anche nelle fazioni opposte, in quanto percepisco che quest’anno non si proporranno i candidati tradizionali».

Il sindaco ha anche anticipato a “Gazzetta del Sud” che nei prossimi giorni convocherà un incontro con i cittadini per fare un resoconto finale della sua gestione alla guida del comune.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.