Stampa Stampa
143

PALERMITI (CZ) – CONSIGLIO COMUNALE, MACRILLO’ AL POSTO DI LOIACONO


Rocco Loiacono

Surroga del consigliere dichiarato ineleggibile nella seduta di lunedì prossimo

di REDAZIONE

PALERMITI (CZ) – 30 LUGLIO 2015 –  Riunione di consiglio comunale straordinaria quella convocata dal sindaco Roberto Giorla alle ore 9 di giorno 1 agosto.

Uno solo il punto all’ordine del giorno ovvero la surroga del consigliere decaduto Rocco Loiacono con Giuseppe Macrillò.  «Si tratta   – spiega il sindaco – del primo dei candidati consiglieri che nella medesima lista (Rinascita per Palermiti) segue immediatamente l’ultimo eletto». In caso di mancanza del numero legale maggioranza e opposizione si aggiorneranno alle ore 18:30 di lunedì 3 agosto.

L’elezione di Loiacono a consigliere nella tornata elettorale dello scorso 31 maggio non è andata giù alla maggioranza consiliare, che nella seduta del consiglio dell’8 luglio scorso, ha votato per l’ineleggibilità e l’incompatibilità di Loiacono (contrari gli altri due consiglieri di minoranza).

Un consigliere comunale di maggioranza, infatti, in sede di insediamento del sindaco e del nuovo consiglio, aveva sollevato il problema, in quanto Loiacono è agente scelto della Polizia penitenziaria  e svolge il proprio servizio nella sede circoscrizionale di Catanzaro e ciò sarebbe in contrasto con le normative che prevedono che il soggetto doveva essere trasferito prima dell’espletamento del procedimento elettorale.

Loiacono, in seguito, ha presentato le proprie controdeduzioni, rappresentando di essere in servizio a Busto Arsizio e distaccato a Catanzaro per finalità elettorali, oltre ad avere ricevuto formale autorizzazione dal proprio Ministero. Sulla vicenda la Prefettura di Catanzaro ha chiesto l’orientamento del Provveditorato regionale dell’amministrazione penitenziaria.

In caso di mancanza del numero legale maggioranza e opposizione si aggiorneranno alle ore 18:30 di lunedì 3 agosto.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.