Stampa Stampa
26

PALERMITI (CZ) – C’E’ LA PROCESSIONARIA, CHIUSA LA VILLA COMUNALE


Ordinanza del sindaco: per il periodo strettamente necessario a eseguire la potatura degli alberi infestati

di REDAZIONE

PALERMITI (CZ) – 28 MARZO 2018 – Chiusura temporanea della villa comunale.

Lo ha disposto un’ordinanza del sindaco Roberto Giorla. Il “non si entra” imposto dal primo cittadino serve per consentire l’esecuzione urgente di alcuni lavori di manutenzione.

Gli alberi della struttura, infatti, sono in balia della processionaria, lepidottero dalla peluria urticante che provoca allergia.

«Il perdurare della situazione – spiega Giorla – scoperta grazie all’individuazione di due nidi, crea potenziale pericolo per la pubblica e privata incolumità e per l’igiene pubblica. L’intento dell’amministrazione comunale, una volta scoperti, è quello di preservare i nostri cittadini con un’azione preventiva ed impedire l’ulteriore espandersi del fenomeno».  

Ecco perché i lavori di potatura degli alberi, che si presentano con la cima piegata e la chioma appiattita, verranno effettuati oggi in tempi stretti (le condizioni meteo avverse non hanno permesso di realizzarli prima) e in condizioni di massima sicurezza impedendo l’accesso nel luogo durante la loro esecuzione.

Domani, al più dopodomani, prevista la riapertura.

La processionaria del pino (Thaumetopoea pityocampa) è un insetto dell’ordine dei lepidotteri appartenente alla famiglia Notodontidae.

Esso deve il suo nome alla caratteristica abitudine di muoversi sul terreno in fila, formando una sorta di “processione”. Questo artropode si trova nelle regioni temperate dell’Europa meridionale, nel vicino Oriente e perfino nell’Africa settentrionale.

E’ uno degli insetti più distruttivi per le foreste, capace di privare di ogni foglia vasti tratti di pinete durante il proprio ciclo vitale.

Le pianta più colpita è il pino (in particolare il pino nero e il pino silvestre), ma è facile trovarne anche presso larici e cedri

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.