Stampa Stampa
15

OPPIDO MAMERTINA (CZ) – UN CONCERTO DI NATALE PER LA CITTADINANZA


Evento nella Cattedrale di Maria Santissima Annunziata

di REDAZIONE 

OPPIDO MAMERTINA (CZ) – 20 DICEMBRE 2017 –  Sinergia, collaborazione e valorizzazione della bellezza: questo il contenuto del messaggio trasmesso in occasione del tradizionale scambio di auguri con le Autorità politiche, civili, militari e religiose della Città metropolitana. 

La cornice della splendida Cattedrale di Maria Santissima Annunziata di Oppido Mamertina ha fatto da sfondo al Concerto di Natale, organizzato dalla Prefettura di Reggio Calabria insieme alla Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi, con la collaborazione dell’Ente Parco Nazionale di Aspromonte, tenutosi lunedì scorso, con inizio alle ore 20.30. 

L’evento, che ha visto protagonisti il Coro Polifonico “Maria Santissima Annunziata” diretto dal Maestro Domenica Verduci, accompagnato dall’Orchestra Giovanile della Calabria, diretta dal Maestro Ferruccio Messinese, si è sviluppato secondo un programma articolato in due parti: nella prima, l’Orchestra ha eseguito il Primo tempo della Sinfonia n. 25 di W. A. Mozart, la Sarabanda e l’Alla Hornpipe di G.F. Haendel e l’Ave Maria di Caccini, quest’ultima con l’esibizione del tenore solista; nella seconda, il Coro, accompagnato dall’Orchestra, ha eseguito, tra gli altri, il Canticorum Jubilo di G.F. Haendel, il Tollite Hostias di C. Saint-Saens, l’Ave Verum Corpus di W. A. Mozart, per concludere con l’esecuzione di alcuni tra i più celebri brani natalizi, quali Venite fedeli, Astro del ciel, In notte placida e Tu scendi dalle stelle. 

Nei loro interventi il Prefetto Michele di Bari e S.E. Reverendissima Monsignor Francesco Milito hanno sottolineato che la presenza delle Istituzioni a Oppido, in un momento di festa, è testimonianza della volontà dello Stato di essere presente, forte e coeso, in un territorio martoriato dall’arroganza criminale, a favore del quale le Istituzioni lavorano in sinergia non solo nello svolgimento di attività di prevenzione e repressione del crimine, ma anche per la valorizzazione delle bellezze e delle potenzialità del territorio. 

Grande soddisfazione è stata espressa per l’esecuzione dei coristi e dei giovani musicisti che, con il loro entusiasmo, hanno emozionato il pubblico, coinvolgendolo nell’atmosfera natalizia. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.