Stampa Stampa
15

ONORIFICENZA A SORIERO, IL CAMPO: «UN BEL SEGNALE PER L’IMPEGNO MERIDIONALISTA»


Stimolo autorevole ad andare avanti con l’obiettivo di contribuire a rafforzare l’immagine di una Calabria capace di “superare 20 anni di solitudine”

di Gianni ROMANO

CATANZARO – 30 MARZO 2019 –  L’Associazione culturale “Il CAMPO idee per il futuro” esprime grande soddisfazione per l’alto riconoscimento conferito al proprio Presidente, Giuseppe Soriero, nominato Cavaliere di Gran Croce dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella su proposta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. 

La più alta onorificenza dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” consegnata personalmente dal Sottosegretario On. Giancarlo Giorgetti a Palazzo Chigi ( v. foto) conferma l’attenzione e la sensibilità del Presidente della Repubblica e del Presidente del Consiglio nei confronti di un impegno tenace istituzionale, civile e culturale sui problemi del Mezzogiorno e della coesione tra Nord e Sud. 

L’attribuzione dell’onorificenza rappresenta altresì un riconoscimento per l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, di cui Soriero è Presidente, come struttura di eccellenza del capoluogo regionale in grado di esprimere attività di alta formazione per le giovani generazioni. 

È uno stimolo autorevole ad andare avanti con l’obiettivo di contribuire a rafforzare l’immagine di una Calabria capace di “superare 20 anni di solitudine” – per parafrasare il titolo del libro di Soriero edito da Donzelli – contrastando i mali della regione ed esaltandone l’inestimabile collocazione logistica tra Europa e Mediterraneo. 

L’impegno meridionalista di Soriero, docente per anni di “Storia dell’Intervento Pubblico nel Mezzogiorno” presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro, prosegue con passione civile anche in qualità di componente dell’ufficio di Presidenza dell’Associazione per lo Sviluppo delle imprese nel Mezzogiorno (SVIMEZ).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.