Stampa Stampa
68

OLIVADI (CZ) – SOLIDARIETA’, QUA LA MANO A “MISSION MOLDOVA”


Olivadi, piazza Beato Antonio

Oggi pomeriggio amministrazione comunale vara nuova iniziativa di sostegno agli extracomunitari

di Franco POLITO

OLIVADI (CZ) – 25 AGOSTO 2016 – Terra che aiuta una terra che ha bisogno. Terra che aiuta e sostiene chi la abita. Anche questo è Olivadi, dove da qualche anno l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Renato Puntieri sta dando vita a progetti di aiuto e solidarietà in favore dei migranti provenienti dal norf Africa.

Oggi pomeriggio sarà la volta di presentarne uno. Alle ore 18,30 il teatro all’aperto Sant’Elia ospiterà l’incontro con il presidente dell’associazione “Mission Moldova” don Mario De Stefano. Sarà il primo tassello per dare vita a una proficua collaborazione con le organizzazioni nazionali ed internazionali che operano nel settore dei servizi sociali.

«Sarà anche l’occasione – spiega Puntieri – per approfondire la storia del territorio dove, in termini di solidarietà alle famiglie, tanto bene sta operando “Mission Moldova”. Un territorio alle prese con lo spopolamento e nel quale, in collaborazione con la prefettura di Catanzaro e le associazioni locali di volontariato, la nostra civica amministrazione si sta spendendo tanto. Basta pensare che Olivadi ospita diverse famiglie di extracomunitari e che sono stati ottenuti buoni risultati nell’ambito del progetto aiuto ai paesi africani».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.