Stampa Stampa
28

OLIVADI (CZ) – Segreteria comunale, il Consiglio cambia “partner”


Olivadi, uno scorcio del paese

Olivadi, uno scorcio del paese

L’assise ha approvato lo schema di convenzione in vista della gestione associata del servizio con il Comune di Capistrano. Niente di fatto con l’amministrazione di Palermiti

di Franco Polito

OLIVADI (CZ) – 24 AGOSTO 2014 – Cambia il partner per la gestione in forma associata del servizio di segreteria comunale. Non più il Comune di Palermiti ma quello di Capistrano.

Il consiglio comunale olivadese ha valutato positivamente la disponibilità a convenzionarsi espressa dall’amministrazione comunale di Capistrano. E così all’unanimità sono arrivati i voti con cui il consesso ha detto “sì” allo schema di convenzione per il “collegiale” servizio di segretaria tra i due Comuni.

<<Lo schema – ci riferisce il sindaco di Olivadi Renato Puntieri – si compone di 11 articoli. La spesa per sostenere i costi del servizio per il 60% sarà a carico del Comune di Capistrano e per il restante 40 a carico del nostro>>. La convenzione verrà sottoscritta non appena lo schema del protocollo sarà approvato dal consiglio comunale capistranese.

Nella stessa seduta il consiglio comunale ha provveduto unanimemente a revocare la propria precedente delibera, la n. 2 dello scorso 30 aprile, con cui era stato approvato lo schema di convenzione in vista della segreteria in comune con la civica amministrazione di Palermiti.

<<Quella delibera – aggiunge in conclusione il sindaco Puntieri – non ha avuto seguito. Abbiamo così deciso di cambiare strada associando la nostra segreteria con quella di Capistrano>>.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.