Stampa Stampa
15

OLIVADI (CZ) – CONSIGLIO APPROVA REGOLAMENTO RIFIUTI


Olivadi, il municipio

Composto da 56 articoli, disciplina in maniera computa il settore

di Franco POLITO

OLIVADI (CZ) – 26 GENNAIO 2018 –  Consiglio comunale dedicato a due regolamenti quello presieduto nei giorni scorsi dal sindaco Nicola Malta.

Assente l’opposizione, i disciplinari ottengono il “sì” compatto della maggioranza. L’assise, quindi, approva quello sulla gestione dei rifiuti urbani e similari.

Redatto secondo le modalità indicate nell’articolo 198, comma 2, del Decreto Legislativo n. 152 del 3 aprile 2006 e composto da 56 articoli, il Regolamento disciplina in maniera computa il settore con norme  che spaziano dalla  Raccolta differenziata porta a porta al Catasto rifiuti, dalle Ordinanze contingibili ed urgenti al compostaggio domestico, dai prodotti farmaceutici ai rifiuti cimiteriali.

«Con la disciplina del servizio di gestione rifiuti – ha spiegato Malta -, il Comune persegue gli obiettivi di riduzione dei rifiuti alla fonte e della raccolta differenziata dei rifiuti e, a tal fine, utilizza gli strumenti di comunicazione e formazione anche attraverso campagne nelle scuole e per tutta la cittadinanza».

Di slancio passa anche il Regolamento per l’alienazione degli immobili Erp e patrimonio comunale. In tutto 11 articoli per regolamentare una fondamentale attività per la vita dell’ente.

«Tanto importante  – come è emerso durante i lavori – che attività  propedeutica fondamentale per l’alienazione di beni patrimoniali è la predisposizione di un piano delle alienazioni immobiliari a cura della Giunta Comunale da sottoporre all’approvazione del Consiglio Comunale, poiché costituisce variante allo strumento urbanistico generale».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.