Stampa Stampa
6

OCCUPANO ABUSIVAMENTE ZONA INDUSTRIALE S. FERDINANDO, NOMADI ALLONTANATI DAI CARABINIERI


Militari hanno accentuato i controlli del territorio

di REDAZIONE 

REGGIO CALABRIA –  12 OTTOBRE 2020 –   Diversi sono stati i controlli di polizia effettuati negli ultimi mesi dai Carabinieri di Reggio Calabria nel quadro dei servizi predisposti finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, nonché al monitoraggio di assembramenti nel rispetto delle disposizioni ministeriali.

Risale in ultimo allo scorso 6 ottobre, l’attività posta in essere dai militari della Tenenza di Rosarno e della Stazione di San Ferdinando, volta al controllo di 7 autoveicoli (per lo più camper e roulotte), parcheggiati in un piazzale della I Zona Industriale di San Ferdinando, ad esito della quale hanno identificato complessivamente 22 nomadi, originari di Noto (SR), di cui 11 minorenni, stanziatisi abusivamente in quel sito.

Nei loro confronti è stato notificato un ammonimento ai sensi dell’ordinanza n. 23 del 05.08.2020 del Comune di San Ferdinando, con il quale i soggetti sono stati invitati a lasciare l’area entro le 48 ore successive: pena, una sanzione amministrativa ed il fermo del veicolo in loro possesso.

A carico di 7 di essi, inoltre, già noti alle Forze dell’ Ordine, i militari hanno avanzato una proposta per la misura di prevenzione personale del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, che verrà sottoposta al vaglio delle autorità competenti.

Al termine del controllo, i nomadi hanno lasciato il piazzale abusivamente occupato, nella giornata del 7 Ottobre scorso, in ottemperanza ai provvedimenti adottati dall’Arma locale.

Nel medesimo contesto operativo, lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, invece, hanno controllato tra i Comuni di Rosarno e San Ferdinando 117 soggetti, 68 tra autovetture e motoveicoli, 3 esercizi pubblici e comminato sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.