Stampa Stampa
57

NUOVAMENTE IN LIBERTÀ


Rimessa in mare caretta caretta che aveva ingerito numerosi frammenti di plastica

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 25 AGOSTO 2018 – Era stato recuperato al largo di Amantea da un’unità del Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, un esemplare adulto di tartaruga marina Caretta Caretta in evidente stato di difficoltà.

L’animale, debilitato e in imminente pericolo di vita a causa di una grave sub-occlusione per ingestione di numerosi frammenti di plastica, soccorso e sottoposto a trattamento terapeutico dal veterinario e dagli operatori del Centro di recupero Mare (Marine Animal Rescue Effort) Calabria di Montepaone, è stato riportato nel suo habitat naturale.

Ella, questo il nome dato all’esemplare di Caretta caretta, dopo le cure delle biologhe Elena Madeo e Stefania Giglio della Rete regionale di spiaggiamento, è stato rilasciato in prossimità del luogo dove era stato trovato e si è subito immerso in acqua dimostrando di essere in ottima salute. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.