Stampa Stampa
12

NUOVA SINERGIA, CONFCOMMERCIO SOVERATO INCONTRA IL SINDACO


Obiettivo è definire un piano di azioni da intraprendere in maniera condivisa

 di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  14 OTTOBRE 2020 –  La Delegazione di Confcommercio Soverato, in persona del Vice Presidente Maurizio Conati e dei componenti del direttivo Nicola Chiefari ed Antonio Dell’Apa, con il supporto del Il Presidente di Confcommercio Catanzaro, Pietro Falbo, ha incontrato il neoeletto Sindaco di Soverato, Ernesto Alecci, per un’analisi comune sulla situazione economica del territorio e per definire un piano di azioni da intraprendere in maniera condivisa e sinergica.

L’incontro è stato fortemente voluto dal Presidente della Delegazione di Confcommercio Soverato, Pietro Procopio, assente per un improvviso impregno lavorativo.

Sul tavolo dell‘incontro i disagi causati dal Covid ed il forte rischio usura per le imprese, che attendono un aiuto concreto dallo Stato e dagli Enti locali.

La delegazione di Confcommercio Soverato ha sottolineato la necessità di intervento da parte delle istituzioni con particolare riguardo alle situazioni creditizie, ribadendo la necessità di consentire alle piccole e medie imprese, che rappresentano con la loro imposizione fiscale la più significativa risorsa per il sostentamento delle pubbliche amministrazioni, di avere delle linee di credito fondamentali in un momento difficile come quello che stiamo vivendo.

“È dall’inizio della pandemia che Confcommercio Calabria Centrale Catanzaro ha manifestato l’esigenza di adottare misure immediate e procedure semplificate di sostegno alla liquidità delle imprese, sottolineando il gravissimo pericolo dell’usura” sono le parole di Pietro Falbo, Presidente di Confcommercio Catanzaro.

“A conti fatti -aggiunge il Vice Presidente della delegazione di Confcommercio Soverato, Maurizio Conati – la stagione estiva non si è chiusa negativamente, nonostante tutto facesse pensare il contrario, e tuttavia non bisogna dimenticare che il pericolo non è scongiurato ed è un dovere morale sostenere gli esercenti, i dipendenti e le loro famiglie”.

La proposta di Confcommercio delegazione di Soverato è stata quella di attivare un Tavolo permanente sull’economia mediante il quale progettare e promuovere le iniziative comuni e rilanciare l’economia.

Proposta che è stata accolta di buon grado dal Sindaco Alecci, dimostratosi disponibile al dialogo e fiducioso nel costruttivo intervento delle associazioni di categoria per la definizione delle strategie e soluzioni più opportune alle problematiche delle imprese. 

Un argomento di confronto ha riguardato l’isola pedonale di Corso Umberto e la possibilità di interpretare al meglio opportunità e criticità dell’intervento urbano per ottimizzare nel miglior modo i flussi degli utenti presso i negozi.

La delegazione di Confcommercio ha proposto l’apertura dell’arteria a senso unico per alcune ore della giornata o la rimodulazione della viabilità ad essa attigua, eventualmente con il doppio senso, in una via adiacente.

Il Sindaco ha detto che queste proposte saranno poste all’attenzione dell’amministrazione comunale ed ha, inoltre, ricordato una importante iniziativa formativa in programma a Soverato superiore che accenderà i riflettori sul sistema di rilancio anche culturale dell’intera area.

A breve sarà convocato il direttivo della Delegazione di Confcommercio Soverato per la programmazione e la definizione delle linee di intervento dei prossimi mesi che terranno conto del rinnovato rapporto sinergico con l’amministrazione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.