- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

NON CHIUDE IL CENTRO RIABILITAZIONE A SQUILLACE, LA SODDISFAZIONE DI FDI

Riceviamo e pubblichiamo: 

SQUILLACE (CZ) –  22 GENNAIO 2022 –  Le varie interlocuzioni dei giorni scorsi con il direttore generale dell’Asp Ilario Lazzaro hanno scongiurato la chiusura del centro riabilitativo di Squillace, che ha un’importanza fondamentale per l’offerta assistenziale sul territorio.

Iniziando questo percorso, il gruppo di Fratelli d’Italia di Squillace e provinciale, ha voluto sensibilizzare le amministrazioni sui disagi che avrebbe causato la chiusura della struttura e ancor di più sugli ostacoli burocratici che spesso rallentano la risoluzione dei problemi.

E’ motivo di soddisfazione prendere atto di come questa nostra iniziativa abbia portato a cascata un interessamento da parte delle altre forze politiche.

Si fa politica per dare risposte alle esigenze del territorio e alle necessità dei cittadini e, nei vari incontri con il dott. Lazzaro, abbiamo trovato orecchie pronte ad ascoltare, volontà e concretezza per intervenire in maniera risolutiva e nel più breve tempo possibile non solo per la riapertura del centro riabilitativo di Squillace, ma anche per il potenziamento del poliambulatorio.

Le criticità che in ambito sanitario stanno attraversando non solo la provincia di Catanzaro, ma l’intera Calabria, sono profonde, e il nostro lavoro è diretto a garantire i diritti dei cittadini.

Oggi interveniamo per tamponare le emergenze, ma siamo già al lavoro per portare quelle risposte strutturali e logistiche che consentano di non dover rivivere più situazioni come queste, e siamo certi che il dott. Lazzaro manterrà l’impegno preso, per riportare a Squillace servizi fondamentali per la collettività.

Fratelli d’Italia continuerà ad essere presente sui territori, per creare una rete funzionale tra politica, amministrazioni ed enti.

Francesco Fragomele, Consigliere provinciale FDI