Stampa Stampa
20

“NOI CHE”, SOVERATO SI RITUFFA NEGLI ANNI ‘80


Ospite d’eccezione Doctor Vintage

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) – 9 AGOSTO 2019 –  La festa anni ottanta più cool della costa Ionica si terrà il prossimo 14 agosto al Noa Club (ex Marinella) di Soverato.

Paolo Pasquali in arte Doctor Vintage è un personaggio unico molto conosciuto in Italia per la sua spiccata capacità artistica come musicista, cantante, speaker radiofonico, attore, direttore artistico ed organizzatore di eventi.

Artista poliedrico e di talento, Doctor Vintage con il suo carisma e simpatia, comunica un’energia incredibile dal palco ogni volta che si esibisce nel suo show.

Sarà quindi lui il mattatore dell’edizione 2019 di Noi Che la festa a tema “anni 80” che da undici edizioni anima la movida calabrese nel giorno precedente o successivo a ferragosto. Non solo una festa, ma un evento curato in tutti i minimi particolari. 

“Noi Che” sin dalla prima edizione non è stata la classica serata in discoteca, ma qualcosa di più. Tanti gli ingredienti che hanno fatto diventare “Noi Che” un momento unico, “diverso” dagli altri al punto tale da essere atteso un intero anno.

Mai banale e sempre innovativo, “Noi Che” è l’evento più partecipato dell’estate calabrese. E con l’avvicinarsi del 14 agosto, “Noi Che” sta pian piano svelando le tante novità di questa undicesima edizione, quando per una notte sarà come ritornare nel decennio che ha segnato l’infanzia e la giovinezza di coloro che, nati tra la fine degli anni 60 e l’inizio degli anni 70 riuscivano a divertirsi con “poco”: un pallone o una bambola a seconda del sesso, ma anche un pezzo di gesso per disegnare una campana, o una corda da saltare.

Non c’era internet, non c’era google, non c’erano telefonini, reality show, ipad.

Per sapere le notizie bisognava aspettare il telegiornale, le ricerche si facevano in biblioteca, mentre per telefonare bisognava prima affidarsi a una macchina stranissima che convertiva le monete in gettoni e poi trovare una cabina telefonica libera.

Insomma, era tutto decisamente diverso, sicuramente più genuino rispetto al mondo di oggi.

Ecco perché “Noi Che” vuole celebrare, ogni anno, un decennio indimenticabile.

E lo farà con un ricco e variegato programma. Ovviamente vi ricordiamo che la festa è vietata ai minori di 33 anni e per maggiori informazioni è possibile collegarsi sul canale facebook “noicheacatanzaro”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.