Stampa Stampa
82

NEVE A GIRIFALCO, IMBIANCATO MONTE COVELLO. AVVISTATO UN LUPO GRIGIO


Dieci centimetri di coltre bianca. In azione i volontari della Prociv

di Franco POLITO

GIRIFALCO (CZ) –  25 MARZO 2020 –  L’emergenza Coronavirus impedirà di viverla, soprattutto i bambini, come una festa all’aperto. 

Ma la neve resta sempre la neve. In questo periodo, poi, potrebbe anche avere (quantomeno ideale) il sapore dolce della “liberazione”.

Stamattina, monte “Covello” era ricoperto da un coltre di dieci centimetri. In questo momento nevica ancora: sarà felice il lupo grigio intravisto (un evento davvero straordinario) in compagnia di due cani di piccola taglia. 

In azione gli uomini della Prociv locale. I volontari hanno distribuito sacchi di  ai residenti nelle zone montane. 

«Per qualsiasi necessità o per chi non ha ricevuto il sale – dicono dalla Prociv –  è operativo il numero di telefono 340 14 45 027». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.