Stampa Stampa
9

NASCONDE LA DROGA NELLO ZAINO, 29ENNE ARRESTATO NEL REGGINO


Uomo alla vista dei carabinieri è salito sul treno diretto a Firenze

di REDAZIONE 

ROSARNO (RC) 9 AGOSTO 2020  – Nascondeva nello zaino che aveva con sé tre chili di marijuana imballati. Un cittadino gambiano di 29 anni, residente a Rosarno, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Ferdinando.

I militari, nel corso di un servizio di controllo e prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti nella stazione di Rosarno, hanno notato l’atteggiamento sospetto del ventinovenne che alla vista del personale in divisa è salito su un treno diretto a Firenze.

Saliti anche loro sul convoglio, i carabinieri, giunti alla stazione di Vibo-Pizzo, hanno fermato il cittadino gambiano e, a seguito di una perquisizione, hanno trovato la sostanza stupefacente.

Secondo una prima stima la marijuana contenuta nello zaino, una volta trattata, avrebbe potuto fruttare circa 32 mila euro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.