Stampa Stampa
127

MUSICA E TANTO RUMORE, L’ULTIMO SALUTO DI SOVERATO A ORLANDO “IL GUERRIERO”


Oggi i funerali del 37enne morto dopo aver combattuto strenuamente contro un terribile male diventando un esempio di coraggio

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  6 GIUGNO 2020 –  Si svolgeranno oggi, sabato 6 giugno, alle 17, nella Parrocchia Santa Maria Immacolata di Soverato i funerali di Orlando “il guerriero” Fratto, il 37enne deceduto questa notte in seguito a una lunga malattia.

A causa delle disposizioni in materia di Coronavirus, l’ingresso in chiesa è consentito a un numero massimo di 90 persone, muniti di guanti e mascherina.

Tramite un post pubblicato su Facebook, l’Associazione “Orlando il guerriero Onlus” invita quanti vorranno dare l’ultimo saluto al giovane di «non mettere in difficoltà le istituzioni e di rispettare le norme sul distanziamento sociale.

Domani (oggi, ndr) saluteremo Orlando come merita: con musica e tanto rumore».

La salma, dopo la cerimonia, proseguirà per il cimitero di Satriano.  

Affetto da un sarcoma all’addome, “Il Guerriero” (così era stato soprannominato)  aveva dovuto affrontare un duro viaggio a New York per sottoporsi a un delicatissimo  e costosissimo intervento chirurgico.

Intervento che, nell’immediatezza, aveva sortiti buoni effetti.

Orlando pareva aver ripreso in mano la sua vita.

Poi però tutto è cambiato. Il male si è ripresentato chiedendo il conto. 

“Il Guerriero” l’ha saldato ieri notte. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.