Stampa Stampa
18

MURO PERICOLANTE A SQUILLACE, C’È IL PROGETTO DELL’ATERP


Zofrea: “Ci auguriamo che il cantiere diventi realtà entro l’estate”

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ)  – 26 FEBBRAIO 2021 – Muro pericolante alle case popolari di viale Fuori le Porte, si va verso la soluzione del problema.

Come fa sapere Enzo Zofrea, consigliere di opposizione del gruppo “TuttInsieme per Squillace”, è stata pubblicata ieri mattina, sull’albo pretorio dell’Aterp Calabria, la delibera che approva il progetto esecutivo e l’autorizzazione a contrarre, riguardante i lavori di consolidamento della parete.

Previsto un finanziamento di complessivo di 110.000, 00 euro.

«Il progetto  – sottolinea il consigliere – prevede l’abbattimento parziale del muro, la successiva posa in opera di tre fila di gabbioni nell’area a tergo del muro di proprietà comunale, il rifacimento delle reti bianche e nere e il parziale rifacimento del marciapiedi».

Zofrea si augura che «a questo punto il cantiere possa diventare realtà entro l’estate».

Quindi conclude: «Questo è un impegno che ci siamo presi e non molleremo finché non sarà risolto».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.