Stampa Stampa
41

MUORE OVINO: SINDACO CENTRACHE ORDINA DISTRUZIONE CARCASSA


Dopo accertamento decesso  dei veterinari Asp di Catanzaro in azienda agricola

di Franco POLITO

CENTRACHE (CZ) –  26 OTTOBRE 2018 –  Convalida del sequestro della carcassa ed ordine al proprietario di distruggerla mediante affossamento.

È l’ordinanza emessa dal sindaco Fernando Sinopoli per motivi di sicurezza igienico – sanitari dopo che i veterinari dell’Asp di Catanzaro hanno accertato la morte di un ovino avvenuta in un’azienda agricola del posto.

«Presumibili “Traumatismi addominali” la causa del decesso» si legge nella nota inviata in Comune dal Servizio Veterinario – Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie  – dell’Asp Catanzarese.

Copia dell’ordinanza è stata trasmessa al proprietario dell’azienda agricola, all’Asp e alla polizia muninicipale.

La gravità dei traumatismi addominali varia ampiamente a seconda del meccanismo e delle forze coinvolte.

Le lesioni sono spesso classificate in base al tipo di struttura danneggiata: parete addominale; organo solido (fegato, milza, pancreas, reni); viscere cavo (stomaco, intestino tenue, colon, ureteri, vescica); sistema vascolare.

Un trauma addominale è tipicamente classificato anche in base al meccanismo della lesione,  che può essere contundente 0 penetrante.

Un trauma contusivo può essere generato da un colpo diretto, dall’impatto con un oggetto o dall’improvvisa decelerazione La milza è l’organo più comunemente danneggiato, seguita dal fegato e da un viscere cavo (tipicamente l’intestino tenue).

Le lesioni penetranti possono o meno perforare il peritoneo e se lo fanno, non è detto che provochino lesioni d’organo. Ferite penetranti al torace inferiore possono attraversare il diaframma e danneggiare le strutture addominali.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.