Stampa Stampa
70

MOTOTURISMO, AMARONI PROTAGONISTA AL TROFEO DELLE REGIONI A PORDENONE


Dall1 al 3 ottobre è stato un successo anche per la Calabria

 di REDAZIONE

 AMARONI (CZ) –  6 OTTOBRE 2021 –  Lo certificano i numeri:  600 motociclisti iscritti provenienti da tutta Italia I mototuristi, appartenenti  a 16 Regioni e uno staff organizzativo composto da oltre 100 persone. 

Il Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia ha preparato la manifestazione con meticolosità e passione, nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19 e consentendo ai partecipanti di vivere un entusiasmante evento motociclistico, vinto con merito dall’Abruzzo! 

Sabato 2 ottobre il Trofeo è entrato nel vivo. 

Gli iscritti hanno potuto scegliere tra otto tipologie di giri turistici a media o lunga percorrenza alla scoperta delle bellezze del territorio. Itinerari apprezzati dai centauri, che hanno percorso in sicurezza centinaia di chilometri scoprendo cultura e storia di una zona del nostro Paese con molte strade a misura di motociclista. 

Alle 20.30 è iniziato l’evento simbolo della manifestazione: la Serata delle Regioni. 13 Comitati Regionali hanno esposto presso altrettanti stand i loro migliori prodotti enogastronomici, dando vita ad una festa appassionante svoltasi con le necessarie misure di sicurezza anti contagio.  

Nello stand delle Regione Calabria oltre a tanti prodotti tipici  regionali anche tanti prodotti  di Amaroni tra cui il miele, i formaggi le conserve il vino l’olio e   tanti altri prodotti del territorio rappresentati  e fatti degustare da due associazioni come il Motoclub Sudueruote e il Motoclub i Scasedati. 

E’ stata una grande occasione per scoprire la cultura e gli usi di tante Regione e del territorio Amaronese , non solo i motociclisti iscritti al Trofeo, ma anche i tanti cittadini che hanno potuto scoprire la bellezza dell’evento e lo spirito di condivisione del mototurismo 

 Domenica mattina, raduno per la Parata delle Regioni.

 La sfilata in moto è proseguita fino al centro di Pordenone. L’Amministrazione Comunale, nel rispetto del previsto silenzio elettorale, ha voluto che tutte le regioni sfilassero davanti al Municipio.

 Durante le Premiazioni finali sono intervenuti il Vice Presidente FMI e Presidente della Commissione Turistica e Tempo Libero, Rocco Lopardo – presente per l’intera durata del Trofeo delle Regioni – l’Assessore allo Sport del Comune di Pordenone, Walter De Bortoli, i Consiglieri del Comitato Regionale FMI Friuli Venezia Giulia e il Coordinatore del Turismo del Co.Re., Sergio Vian.

 Grande festa per il Comitato Regionale FMI Abruzzo, che ha vinto il Trofeo davanti a Campania e Piemonte,  la Calabria si aggiudica un quarto posto raggiungendo  un ottimo risultato  con i suoi 44 iscritti e i 1280 km di distanza .

 Rocco Lopardo, Vice Presidente FMI e Presidente Commissione Turistica e Tempo Libero: ci racconta: “Sono stati tre giorni molto appassionanti. Ringrazio il Comitato Regionale FMI Friuli Venezia Giulia per aver organizzato una manifestazione così importante in un periodo davvero difficile.

 Vedere arrivare a Pordenone un fiume di moto è stato emozionante e ci ha regalato grande soddisfazione: significa che c’è grande fiducia nel lavoro della FMI. Questo evento deve essere uno stimolo per continuare a operare in questa direzione, quindi proponendo novità nel rispetto della passione di tutti i motociclisti.

  Ora attendiamo l’edizione 2022 in Abruzzo, che sono certo regalerà ancora diverse soddisfazioni”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.