Stampa Stampa
194

MORTO IMPICCATO L’EX COLLABORATORE DI GIUSTIZIA BRUNO FUDULI


Trovato nel pomeriggio di ieri nelle campagne di Filandari, alle porte di Vibo

di REDAZIONE 

FILANDARI (VV) –  19 NOVEMBRE 2019 –  L’ex collaboratore di giustizia, Bruno Fuduli, 58 anni di Filandari, è stato trovato impiccato nel tardo pomeriggio di ieri nelle campagne di piccolo centro abitato, ubicato alle porte di Vibo Valentia.

A fare la macabra scoperta è stato un amico della vittima, trovata appesa ad un albero. Allertati i soccorsi che giunti sul posto non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.

Su quanto avvenuto indagano i carabinieri che hanno informato dell’accaduto anche la Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro.

L’ipotesi più accreditata è quella del suicidio. Fuduli non è una persona qualsiasi perché il suo nome nel recente passato è balzato più volte alla ribalta della cronaca giudiziaria.

 Oltre ad essere un ex collaboratore di giustizia, il 58enne di Filandari è stato un infiltrato del Ros in una delle operazioni antidroga più importanti della storia, l’operazione “Decollo”.

Per sua volontà è uscito dal programma di protezione.

Attualmente si trovava sotto processo processo a Roma dopo essere rimasto coinvolto nell’operazione antidroga Overloading per la quale in primo grado era stato condannato a 16 anni di reclusione. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.