Stampa Stampa
42

MONTEPAONE, UNA TAVOLOZZA DI SAPORI


Conclusa penultima tappa  calabrese gara pizzaioli italiani. Presente anche l’amministrazione comunale

Articolo e foto di Gianni ROMANO

MONTEPAONE (CZ) –  10 DICEMBRE 2018 –  Dici pizza e si apre un mondo di sapori, la pizza è uscita dalle pizzerie ed oggi grazie a meritorie associazioni gira il mondo.

Una  tavolozza cromatica fatta di colori, sapori e sensazioni, tutto questo grazie alla gara dei pizzaioli organizzata dall’associazione Api (Associazione Pizzerie Italiane).

Conclusa con piena soddisfazione dei partecipanti, operatori presenti ed organizzatori, la penultima gara calabrese nel programma del tour nazionale Api “L’Italia in una Pizza” 2018/2019, in previsione della finale calabrese del 14 e 15 gennaio.

Significativa esperienza soprattutto di interessante confronto e sperimentazione didattica dei diversi partecipanti provenienti dalla provincia di Catanzaro e che ha goduto dell’accogliente ospitalità del gruppo Pitagora 94 presso gli spazi di Tavella Distribuzione.

Ed anche con la preziosa visita del Sindaco di Montepaone Mario Migliarese che si è intrattenuto con gli ospiti degustando alcuni tranci delle pizze preparate, ma soprattutto sottolineando il valore di tali occasioni rispetto ad un professione così vitale per la pietanza decisamente più popolare e diffusa quale è la pizza nelle sue diverse interpretazioni tra tonda, teglia e pala.

La giuria composta da giornalisti, operatori e professionisti pizzaioli del calibro di Antonio Scalzo dell’Api Calabria e come dall’istruttore Tony Sergione della Scuola Api Calabria di Rende, ha premiato, ed ammesso quindi alla finale di gennaio 2019, le pizze realizzate dal bravissimo Giuseppe Rafeli del Magic’s Pub di Catanzaro, zona S. Janni, che ha conseguito il primo posto con la sua ottima pizza tonda ed un’attenta e gustosa farcitura.

 Ed a seguire gli altri pizzaioli della zona: Vito Corradino, Giuseppe Marrapodi, Salvatore Riccio e Muebb Shahzab, prevalentemente con pizze tonde, tutte di buonissima fattura, ma anche in teglia piccola o pala che hanno potuto anche degustare i vari ospiti presenti.   

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.