Stampa Stampa
17

MONTEPAONE, SCOPRIRSI DOWN


Presentato il libro “La storia di Alberto raccontata da lui stesso”  alla presenza degli autori Alberto ed Ezio Meroni

Articolo e foto di Gianni ROMANO

MONTEPAONE (CZ) – 4 SETTEMBRE 2019 – Si è tenuta  presso il Lido Medea, con lo splendido scenario che abbraccia la costa di Montepaone a fare da sfondo, su iniziativa dell’Associazione Culturale L’ ARCA, che ne ha curato l’organizzazione, con il patrocinio del Comune di Montepaone e il sostegno, per la stampa del materiale promozionale, del CSV (Centro Servizi al Volontariato) della provincia di Catanzaro, è stato presentato il libro “Scoprirsi Down – La storia di Alberto raccontata da lui stesso” alla presenza degli autori Alberto ed Ezio Meroni. 

In apertura, sulle note di “Amico è” e “Uptown Funk”, l’eccellente e coinvolgente performance del gruppo Ali d’Aquila che, guidato da Franco Mauro e Teresa Alfieri, ha regalato magia ed emozione ad un pubblico numeroso e attento.

A seguire, i saluti del Sindaco di Montepaone, Mario Migliarese e i vari  interventi.

Giovanna Vecchio, Presidente L’ ARCA, ha offerto una recensione scrupolosa del libro, richiamando l’attenzione dei presenti sugli aspetti cardine di un’autobiografia che è lezione di vita e su cui c’e molto da riflettere.

Marina Dominijanni, Coordinatrice Associazione Italiana Persone Down, ha sottolineato l”urgenza di una formazione e di un’informazione più’ corrette ed adeguate.

Gerarda Sestito. Presidente Ali d’Aquila Onlus, ha descritto l’importante funzione  socializzante ricoperta dell’associazione da lei rappresentata, con le diverse attività laboratoriali che si realizzano anche nelle scuole, le cui finalità sono riconducibili all’integrazione, all’autonomia, al miglioramento della qualità della vita di ragazzi e famiglie. 

In chiusura Alberto ed Ezio Meroni hanno raccontato la loro esperienza con la naturalezza e la gioia di chi, insieme a mamma Ornella, ha saputo fare i conti con la vita, affrontando gli ostacoli e lottando per superarli.

 Perché, come dice Alberto: “Mollare mai! La vita è bella e vale la pena viverla. Anche con un cromosoma in più”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.