- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

MONTEPAONE, QUANDO L’AMURI FA MURIRI

Al piccolo teatro d’arte simpatia e risate con la compagnia “La Luna Gialla”

Articolo e foto di Gianni ROMANO

MONTEPAONE (CZ) – 15 FEBBRAIO 2019 – Continua la rassegna teatrale al piccolo teatro d’arte di Montepaone diretta dal direttore artistico Edoardo Servello,in scena la commedia in due atti, ”Amuri da muriri” di Angelo Latella con interpreti Maria Latella, Enzo Merro e Angelo Latella, per la regia di Bruno Latella e la compagnia teatrale “Luna gialla”.

Due spettacoli in uno, due atti con due storie diverse, ben interpretate dagli attori e che hanno divertito il numeroso pubblico presente.

La prima parte vedeva un giovane al rientro nel suo paese proveniente dall’America andare a trovare il suo amico di sempre, ma tra lui e l’amico si metteva in mezzo la moglie dispotica e un vero sergente di ferro, che entrava a gamba tesa su qualsiasi iniziativa.

Cosa questa che vedeva il marito e padrone di casa, cambiare atteggiamento di volta in volta, questo comportamento creava come prevedibile simpatici siparietti.

Mentre il secondo atto, vedeva in scena un giovane disteso sul divano, malato e con la sorella che lo accudiva, ma arrivava in quella casa un vecchio amico del malato, ma la sorella  diceva che non poteva vederlo, il malato voleva solo diversi personaggi, da qui una serie di cambi d’abito per accontentare il moribondo con scene comiche facilmente intuibili e un finale a sorpresa.

Il piccolo teatro d’arte da molti anni è presente nel panorama artistico – culturale calabrese, difficile mettere in cartellone anno dopo anno, una rassegna, ma Servello è bravo in questo, bravo e costante.

E il pubblico premia come sempre con la loro presenza, la bontà delle commedie che calcano le scene del piccolo teatro d’arte.

Servello ha voluto ringraziare tutti quanti in questi lunghi 21 anni gli hanno dato una mano fattivamente,e con la loro assidua frequenza al teatro.